Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Se c'e un libro dove Manganelli ha mostrato, nella forma piu radicale ed estrema, che cosa intendeva per letteratura, e questo. Ed e senz'altro una concezione allarmante rispetto a quelle correnti. Per Manganelli, la letteratura e qualcosa di ben piu temibile ed enigmatico di quel che pensano quanti si sforzano «di mettere assieme il bello ed il buono». A costoro la letteratura non puo che rispondere «con sconce empieta». Perche il suo compito non e di interpretare, documentare, esprimere idee, semmai di disorientare, inquietare. Di ridere - astratta e solitaria. E il riso antico di Dioniso, senza il quale non ci sarebbero parole. Cadono cosi, sotto i colpi di Manganelli, molte certezze: persino la fiducia che riponiamo nella figura dello Scrittore. Che in realta e solo un «passacarte», un Grande Mentitore, agito dalle parole. La scrittura, infatti, accade, e lo attraversa e parla per suo tramite. Ma anche i lettori non hanno di che stare tranquilli. Devono finalmente rendersi conto che coltivano una «dolce e ritmica demenza».

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria

Editore Adelphi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 14/09/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788845979323

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Discorso dell'ombra e dello stemma"

Discorso dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima