Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tra Dylan e Marx. Gli anni Sessanta dei giovani
Tra Dylan e Marx. Gli anni Sessanta dei giovani

Tra Dylan e Marx. Gli anni Sessanta dei giovani

by Massimo Papini
pubblicato da Affinità Elettive Edizioni

Prezzo online:
11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibilità immediata.
22 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Gli anni sessanta restano quasi un'oasi nella storia del Novecento. Sono anni del protagonismo giovanile, di un frizzante risveglio culturale e musicale. Questo libro non è un trattato sul decennio. I temi che l'autore ha scelto costituiscono solo una parte, per quanto significativa, del periodo: ne offrono una rappresentazione a colori, piena di luci scintillanti. La Beat generation ne costituisce una sorta di introduzione. Il personaggio onnipresente è Bob Dylan, che, per quanto non canti per tutti, legge però gli anni sessanta come nessun altro. Ma fino a dove arriva tanto impulso creativo? Arriva anche nelle Marche e nella piccola Ancona, periferia dell'impero americano? Sì. Esperienze locali di impegno politico, così come quelle di un giornalino studentesco, di movimenti progressisti o di rivolta, suggeriscono parecchie riflessioni sulla incipiente globalizzazione.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tra Dylan e Marx. Gli anni Sessanta dei giovani"

Tra Dylan e Marx. Gli anni Sessanta dei giovani
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima