Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Festa mobile

by Ernest Hemingway
pubblicato da Mondadori

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibilità immediata.
15 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Il fantasma di Parigi, dove Hemingway soggiornò tra il 1921 e il 1928, accompagnò lo scrittore per tutta la vita, tornandogli prepotentemente alla mente soprattutto a partire dal 1957 quando, ormai malato, si fece urgente il bisogno di dedicare a quella città in cui era stato "molto povero e molto felice" il suo ultimo romanzo, rimasto incompiuto nella stesura finale e pubblicato postumo. Celebrazione della "vita intesa come una fiesta", ricca ogni giorno di nuove esperienze e nuove illusioni, «Festa mobile» ci racconta di bistrò, marciapiedi, bevute, oppio, corse dei cavalli, campioni di ciclismo con tanto di baffi. Di snobismo letterario e sociale, di una fame che diventa scuola e disciplina, di cose pulite e cose meno pulite. Parigini, americani, e sopra tutto lei, Parigi. E un libro di ricordi, e molto di più: l'opera d'addio che dà l'estrema misura di un attaccamento insuperabile alla giovinezza, all'energia di vivere, agire ed esprimersi come scrittore.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Mondadori

Collana Oscar scrittori moderni

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804450955

Traduttore V. Mantovani

Curatore G. Ferrata

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Festa mobile

Anonimo - 16/06/2009 16:12

voto 3 su 5 3

Percorrere le pagine di questo libro è un po' come diventare l'ombra di Hemingway e seguirlo passo a passo nella sua vita di giovane scrittore, accompagnarlo nelle ambientazioni bohemien della Parigi degli anni '20, godere dei suoi eccessi e i suoi successi e della sua gioia di amare.

Festa mobile

Anonimo - 14/02/2002 17:58

voto 4 su 5 4

Solo per appassionati, appunto. Questo libro autobiografico ci apre la via al cuore del vecchio Hem e ci fa avvertire sulla nostra pelle il suo apprendistato alla vita e alla letteratura. nota: da leggere solo in una condizione di calma interiore, sarà come bere un bicchier d'acqua fresca dopo una gran sete!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima