Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Figli della libertà

Paullina Simons
pubblicato da Rizzoli

Prezzo online:
16,15
17,00
-5 %
17,00
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
32 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Il porto di Boston è avvolto nella nebbia quando in una mattina del 1899 il piroscafo partito da Napoli comincia le operazioni di attracco. A bordo c'è Gina, un'adolescente con il fuoco nelle vene che ha lasciato il suo paesino alle falde dell'Etna in cerca di un futuro migliore. Quando la bruma si scioglie e Gina mette piede nel nuovo mondo, l'America l'accoglie con i suoi spazi infiniti e le sue ciminiere, il melting pot di visi e lingue, il labirinto di strade e palazzoni. Una qualsiasi altra ragazza si sentirebbe venir meno le forze a una simile vista, ma per Gina quel caleidoscopio di promesse e opportunità è una vera e propria folgorazione e non vede l'ora di gettarsi anima e corpo in quella nuova vita. Le sorprese però non sono finite perché la prima persona che incontra sul molo, quasi fosse un segno del destino, è Harry Barrington, un giovane timido e insicuro, schiacciato dal peso del proprio cognome. I due non potrebbero essere più diversi - lei, un'immigrata senza un soldo; lui, rampollo di uno degli uomini d'affari più in vista di Boston -, eppure l'amore tra loro è immediato, inesorabile, e, come prevedibile quando si incontrano mondi tanto lontani, ostacolato dalle rispettive famiglie. E con queste premesse che Gina e Harry saranno chiamati a fare una scelta di campo, sofferta e radicale: seguire la strada che altri hanno tracciato per loro o disegnarne una propria, contro tutto e tutti, trovando un difficile equilibrio tra vecchio e nuovo, obblighi e desideri, aspettative e realtà. Dalla penna di Paullina Simons, autrice della trilogia Il cavaliere d'inverno, di cui Figli della libertà è l'atteso prequel, un romanzo sulla forza dell'amore e della passione, popolato da personaggi indimenticabili in un'America che corre a capofitto verso il futuro.

Dettagli down

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa » Romanzi rosa d'ambientazione storica , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Rizzoli

Collana Rizzoli Historiae

Formato Brossura

Pubblicato 17/01/2023

Pagine 368

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817179812

Traduttore Roberta Zuppet

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Figli della libertà rosalba_g

-

voto 5 su 5 Adoro la scrittura dell'autrice, come sempre mi cattura il cuore dall'inizio alla fine. Gina parte per l'America insieme a suo fratello Salvatore e sua madre Mimì. Il padre era morto d'infarto e il suo sogno era proprio quello di andare negli Stati Uniti. Gina ha quattordici anni ed è molto vivace, vuole realizzare tante cose e si comporta come se fosse più grande della sua età con grande irritabilità del fratello che cerca di contenere il suo carattere esuberante. Al molo conosce Harry Barrington che, insieme al suo amico Ben, li ospitano in una delle case che affitta la sua famiglia per gli immigrati. Gina è entusiasta, il fratello molto meno, vorrebbe che la sorella mantenesse un contegno specie insieme ad altri uomini. Nonostante le tante avversità, Gina e Harry hanno modo di passare molto tempo insieme e di conoscersi. Gina se ne innamora perdutamente e Harry, nonostante sembra distaccato, prova anch'egli qualcosa per lei. Ma vengono da mondi troppo diversi, Harry è schiacciato dal peso del suo cognome, ha sette anni più di lei, deve ancora trovare la sua strada, è fidanzato con una ragazza dell'alta società che aspetta la sua richiesta di matrimonio. Eppure il suo cuore batte per la bellissima siciliana, è impossibile non innamorarsene, lei è così piena di vita, intelligente. Cosa succederà ai due ragazzi? Quale scelte faranno? Ecco che Paullina ci fa ancora sognare con i genitori di Alexander, amo il suo modo di raccontare, mi sono immedesimata in ogni situazione, mi sono innamorata dei protagonisti. Una storia di amore proibito, difficile, nato in un periodo in cui la differenza di ceti era fondamentale. Gina molte volte si è sentita in imbarazzo nei confronti di Harry, sia per i suoi vestiti sgualciti che per le mani rovinate dal lavoro. Una storia che tocca il cuore.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima