Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Figlio di nessuno. Bruno Italico vittima di omicidio... stradale, Cremona 1999
Figlio di nessuno. Bruno Italico vittima di omicidio... stradale, Cremona 1999

Figlio di nessuno. Bruno Italico vittima di omicidio... stradale, Cremona 1999

by Dante Fazzi
pubblicato da Apostrofo

4,50
5,00
-10 %
5,00
Disponibile.
9 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nella notte del 6 ottobre del 1999 una persona veniva uccisa in via Araldi Erizzo a Cremona da un'auto pirata. Tre giorni dopo il funerale in un cimitero di un piccolo paese della provincia, scortato da pochi intimi. Una persona anonima, un figlio di nessuno, cancellato da un ignoto assassino. Il racconto oltre a ricordare la vittima e rendere omaggio agli ultimi, apre una pagina dolorosa sul mondo dove ha vissuto ( brefotrofio, orfanatrofio, strada ) e, nel contempo, solleva un'inquietante quanto assillante aspetto legislativo: l'omicidio stradale.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie , Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminologia: Opere generali

Editore Apostrofo

Collana Enigma

Formato Brossura

Pubblicato 23/05/2014

Pagine 76

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897819288

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Figlio di nessuno. Bruno Italico vittima di omicidio... stradale, Cremona 1999"

Figlio di nessuno. Bruno Italico vittima di omicidio... stradale, Cremona 1999
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima