Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Geografia storica della Sicilia antica. Da Tucidide a Stefano Bizantino - Ignazio Concordia
Geografia storica della Sicilia antica. Da Tucidide a Stefano Bizantino - Ignazio Concordia

Geografia storica della Sicilia antica. Da Tucidide a Stefano Bizantino

Ignazio Concordia
pubblicato da youcanprint

Prezzo online:
25,00
Disponibile in 8-10 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
50 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il modo più obiettivo e coinvolgente per accostarsi alla conoscenza del passato è quello di accedere direttamente alle fonti che hanno lasciato la loro preziosa testimonianza. Questo volume riporta le fonti classiche greche e latine più autorevoli e significative sulla geostoria della Sicilia nell'antichità, una documentazione che si estende dal V sec. a.C. (con Tucidide) a Stefano Bizantino (VI sec. d. C.), abbracciando un arco temporale di oltre un millennio. Si offre così al nostro sguardo un quadro retrospettivo sulla realtà dell'isola, come storicamente si è costituita, con le sue città e i suoi abitanti, dai primi insediamenti preistorici, avvolti nel mito, ai popoli anellenici, dalla colonizzazione greco-fenicia alla dominazione romana.

Dettagli down

Generi Storia e Biografie » Periodi storici » Storia antica

Editore Youcanprint

Collana Youcanprint Self-Publishing

Formato Brossura

Pubblicato 27/09/2016

Pagine 222

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788892626492

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Geografia storica della Sicilia antica. Da Tucidide a Stefano Bizantino"

Geografia storica della Sicilia antica. Da Tucidide a Stefano Bizantino
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima