Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gioco d'azzardo. La società dello spreco e i suoi miti
Gioco d'azzardo. La società dello spreco e i suoi miti

Gioco d'azzardo. La società dello spreco e i suoi miti

by Gianluca Cuozzo
pubblicato da Mimesis

Disponibile.
4 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il meccanismo del gioco d'azzardo s'impadronisce totalmente dei giocatori, anima e corpo. Essi vivono una vita da automi: esseri senza una continuità storica vera e propria, esposti al mero caso e alla malia fatale della ripetizione. Questo, a ben vedere, è anche il tempo ipnotico dei consumi, in cui l'ultimo richiamo della moda - con rinnovato appeal mediatico - cerca di occultare il nostro essere inchiodati al demone del sempre-uguale (sempre lo stesso identico nuovo dell'ultimo prodotto immesso sul mercato). Tale mito raggelante è stato descritto magistralmente da Walter Benjamin, Philip K. Dick e Paul Auster; liberarci da esso ci porta inevitabilmente a un confronto serrato con il sogno osceno di benessere instillato dalla merce: dove persino uno shampoo promette la resurrezione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Problemi e Processi sociali » Consumismo

Editore Mimesis

Collana Eterotopie

Formato Brossura

Pubblicato 12/03/2013

Pagine 70

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788857511962

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gioco d'azzardo. La società dello spreco e i suoi miti"

Gioco d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima