Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Due Ateniesi, Pisetero ed Evelpide, disgustati dal comportamento dei loro concittadini, decidono di lasciare la città per cercarne un'altra dove poter vivere in pace. Si recano dunque da Úpupa, che è in realtà Tereo, in passato re di Tracia, poi trasformato in uccello dagli dei. Gli propongono di fondare insieme agli uccelli una città nel cielo chiamata Nubicuculìa. Gli uccelli sono inizialmente ostili all'idea, ma le loro diffidenze vengono superate. In breve la nuova comunità riuscirà a rubare la scena agli dei stessi e a divenire il nuovo oggetto di culto degli uomini.
Questa commedia presenta una delle trame più immaginifiche e sapientemente strutturate di tutto il teatro di Aristofane, raccontata con uno stile elegante e con canti corali di grande afflato lirico.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Danza e altri spettacoli » Teatro di strada, mimo, circo e altri spettacoli » Teatro » Regia, produzione, gestione » Studi teatrali

Editore Sinapsi Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 26/01/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788832502848

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gli uccelli"

Gli uccelli
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima