Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Grafite fra le righe, diamanti e matite. Pensieri, riflessioni, emozioni... Note
Grafite fra le righe, diamanti e matite. Pensieri, riflessioni, emozioni... Note

Grafite fra le righe, diamanti e matite. Pensieri, riflessioni, emozioni... Note

by Chiara Di Sarro
pubblicato da Progetto Cultura

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

"Il lettore si troverà immerso in uno zibaldone di pensieri, emozioni, stati d'animo che, in un andamento riflessivo e discorsivo, vede disinvoltamente alternate poesia e prosa. I versi di questa silloge recano traccia di voli felici e insieme pensosi, di interrogativi necessari, di rispecchiamenti nell'altro da sé; giochi di specchi tanto inevitabili quanto transitori, guadi di un fiume che sfocia nell'essenza: 'Quell'immagine che lascio vuole essere una nudità'. Ci si potrebbe chiedere se il prosimetro della Di Sarro si traduca in un diario esclusivamente privato e personale: così non è. Nel fluido dispiegarsi dell'enunciato, che si appella a valori universalmente sentiti, balugina un io che si apre al noi, diramando i propri passi sulle impronte di altri esseri umani. Un percorso che merita di essere riconosciuto e condiviso." (Dalla presentazione di Francesca Innocenzi)

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Progetto Cultura

Formato Libro

Pubblicato 08/05/2018

Pagine 96

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833560120

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Grafite fra le righe, diamanti e matite. Pensieri, riflessioni, emozioni... Note cryssy

Cristiana Iannotta - 20/06/2018 08:34

voto 4 su 5 4

Lo hanno definito uno "zibaldone" di pensieri. Questo libro, in effetti, è una particolare raccolta di espressioni intime e sincere dell'autrice che sembra quasi voler parlare solo a se stessa, ma non è affatto così perché le emozioni e i suggerimenti che si ritrovano tra le righe di queste pagine sono validi per tutti. Si parla di amicizia. Di solitudine. Di paura. Di illusioni, che danno la spinta a proseguire nel futuro, e di delusioni, che questa stessa spinta bloccano. Molti i riferimenti sia alla follia, intesa come lo stare fuori dai soliti schemi, dentro quei margini dove spesso siamo soliti essere relegati dagli altri; sia alla sincerità, base indiscussa, secondo l'autrice, di tutti i rapporti. Un libro sincero, volto alla conoscenza del senso di sé e degli altri. Il primo vero esperimento di questa autrice, il suo esordio letterario, che con particolarità proprie scalfisce i sentimenti e guarda la luna, con occhi colmi di speranza, accarezzando una tigre bianca. Lirica.

Grafite fra le righe, diamanti e matite. Pensieri, riflessioni, emozioni... Note cryssy

Cristiana Iannotta - 07/06/2018 21:23

voto 4 su 5 4

Definito uno "zibaldone di pensieri", questa è proprio un'eccentrica raccolta di espressioni intime e sincere dell'autrice, che sembra quasi non voler parlare a nessuno in particolare (in verità non è così) in quanto le emozioni espresse e i relativi suggerimenti possono essere in gran parte validi per tutti. Si parla di amicizia. Di solitudine. Di paura. Di illusioni, che danno la spinta a proseguire nel futuro, e di delusioni, che questa stessa spinta bloccano. Molti i riferimenti alla follia: intesa come lo stare ai margini, fuori dagli schemi dove ci vogliono relegare gli altri, e alla sincerità: base di tutti i rapporti. Un libro sincero, volto alla conoscenza del senso di sé e degli altri. Il primo esperimento letterario di Chiara Di Sarro che, con particolarità proprie, scalfisce i sentimenti degli altri e mostra i propri, guardando la luna, mentre accarezza una tigre bianca. Lirica.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima