Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale
Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale

Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale

Antonio Scurati
pubblicato da Donzelli

Prezzo online:
22,80
24,00
-5 %
24,00
Disponibile in 4-5 giorni.
46 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

La civiltà occidentale attribuisce alla guerra il potere di generare le forme della politica, i valori della società, la materia dell'arte, di decidere la storia individuale e collettiva. Lo studio delle narrazioni belliche insegna che quest'idea deriva dal paradigma culturale in cui si coniugano guerra e visione. In conformità all'archetipo eroico, che prescriveva al guerriero di distinguersi entro la mischia in un duello a singolar tenzone, poi eternato dal canto del poeta, l'Occidente per millenni pensa la battaglia come evento fatidico, momento della verità in cui le controversie si decidono irrevocabilmente, gli individui mostrano il proprio valore, le identità dei contendenti si definiscono reciprocamente e, soprattutto, la vicenda umana trova il proprio senso entrando a far parte di un racconto memorabile. A questo modo, la visibilità fornisce alla guerra sia il criterio della sua rappresentazione, sia quello della sua motivazione, conduzione e legittimazione. Esaminando lo sviluppo storico del paradigma guerra/visione - il suo istituirsi nell'epica antica, la sua fase di crisi nella modernità romanzesca, il suo infrangersi nell'età della televisione - arriviamo a comprendere la nostra tragica attualità, nella quale l'ideale della 'visione di guerra', pur servendo ancora le retoriche del potere, viene tradito proprio dalla sua realizzazione tecnica, lasciandoci attoniti di fronte ad un'apocalisse svuotata di qualsiasi rivelazione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali » Politica e Istituzioni » Attivismo politico , Romanzi e Letterature » Prosa letteraria

Editore Donzelli

Collana Saggi. Arti e lettere Donzelli

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 296

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788879897761

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale"

Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima