Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Hardy Amies. L'eleganza al 14 di Savile Row
Hardy Amies. L'eleganza al 14 di Savile Row

Hardy Amies. L'eleganza al 14 di Savile Row

Amies Hardy
pubblicato da Excelsior 1881

Prezzo online:
6,45
21,50
-70 %
21,50
Disponibile in 2-3 giorni.
13 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Uno dei più grandi stilisti d'alta moda, creatore di buona parte delle mise della regina Elisabetta e delle più celebri e importanti personalità inglesi, in grado come nessun altro di far concorrenza ai couturier francesi e italiani e di imporre lo stile british nel resto del mondo. Dopo un'infanzia felice in una famiglia modesta, fu mandato in Francia e Germania da dove potè sbirciare il mondo che diventerà ben presto il suo. Rimpatriato nel 1940, entrò a far parte dell'esclusiva maison Lachasse, acquisendo in fretta una fedele clientela. Durante la guerra servì lo Stato come ufficiale dell'intelligence ma la sua fama era già talmente grande che fu chiamato a disegnare le uniformi dell'esercito. Nel 1946 stabilì l'atelier Hardy Amies Ltd nello splendido palazzo (ancora segnato dai bombardamenti) al 14 di Savile Row, segnando una svolta epocale per l'intera zona e trasformandola nel polo londinese della moda e non solo.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Moda » Design di moda

Editore Excelsior 1881

Collana Ars vivendi

Formato Brossura

Pubblicato 05/11/2008

Pagine 283

Lingua Italiano

Titolo Originale Still Here: An Autobiography

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788861580824

Traduttore Luis Miguel Selvelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Hardy Amies. L'eleganza al 14 di Savile Row"

Hardy Amies. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima