Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Heartstopper. 1.

Alice Oseman
pubblicato da Mondadori

Prezzo online:
16,15
17,00
-5 %
In omaggio una borsa da viaggio waterproof
17,00
In omaggio una borsa da viaggio waterproof
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
32 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Charlie e Nick frequentano la stessa scuola ma non si sono mai incontrati... fino al giorno in cui si trovano seduti l'uno accanto all'altro. Diventano subito amici. Anzi di più. Charlie si innamora perdutamente di Nick, anche se pensa di non avere alcuna possibilità. Ma l'amore è sempre sorprendente, e anche Nick si scopre attratto da Charlie. Molto più di quanto entrambi potessero immaginare.

Dettagli

Generi Fumetti » Graphic Novel , Romanzi e Letterature » Narrativa a Fumetti , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Storie a fumetti » 13-16 anni , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Omosessuali Gay e Lesbiche

Editore Mondadori

Collana Oscar Ink

Formato Tascabile

Pubblicato 12/05/2020

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804723967

Traduttore F. Matteuzzi

5 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Heartstopper. 1. kiaretta1992

-

voto 5 su 5 Io lho recuperato da pochissimo (per il momento ho letto solo il primo ma comprerò al più presto anche gli altri due volumi) perché ne avevo sentito parlare veramente tanto e super bene quindi, come se non fossi già convinta di mio, ho deciso di leggerlo e lho amato! La storia è un piccolo spaccato di vita quotidiana incentrata su Charlie che si innamora di Nick, un suo compagno di scuola che ha conosciuto da poco, anche se molto probabilmente questultimo non ricambia i suoi sentimenti. Può sembrare una trama semplice e, magari, sentita e risentita. Eppure, nonostante ciò, ti cattura subito. Personalmente, nel momento in cui lho iniziato non sono riuscita a smettere di leggere finché non fossi arrivata alla fine (che peraltro mi ha lasciata con le lacrime agli occhi). Per quanto riguarda i disegni, questi non sono particolarmente elaborati ma lessenzialità vince in quanto riescono a cogliere perfettamente quei piccoli dettagli che permettono di aggiungere un qualcosa alle espressioni (e di conseguenza al carattere) dei nostri protagonisti. Se non si fosse capito, lo consiglio assolutamente. Bello, bello, bello!!!!!!
Heartstopper. 1. frances92

-

voto 5 su 5 «Non si può capire se una persona è gay dallaspetto. Senza considerare che non ci sono solo gay ed etero.» Come non lasciarsi conquistare da Charlie e Nick, i protagonisti di questo meraviglioso graphic novel scritto e illustrato da Alice Oseman? I due ragazzi frequentano il liceo maschile Truham, ma non si sono mai conosciuti perché sono in anni diversi; un giorno di gennaio si incontrano durante il gruppo di studio a cui sono stati assegnati e tra di loro nasce immediatamente una profonda amicizia, che pian piano si trasforma in qualcosa di più. In queste pagine piene di tenerezza, la Oseman parla con la giusta delicatezza della tematica LGBTQ+ e di bullismo, in unetà che è già di per sé difficoltosa, ossia ladolescenza. Mentre Charlie e Nick cercano di comprendere i loro sentimenti, si innamorano, crescono, noi lettori veniamo catturati da loro e dalla loro storia e non possiamo fare altro che amarli.
Heartstopper. 1. queen_of_booksland

-

voto 4 su 5 Heartstopper è il titolo della Grafic Novel in questione, si tratta del primo volume di una trilogia già completa in America, scritta e disegnata da Alice Oseman e pubblicata in Italia a maggio dalla Oscar vault. Si tratta di un companion ad un romanzo autoconclusivo, Solitaire, primo romanzo dellautrice pubblicato anche in Italia dalla Newton Compton editori con il titolo tradotto: Senza nuvole. Heartstopper parla della storia di Charlie e Nick, due ragazzi che frequentano la stessa scuola ma non si sono mai incontrati. Un giorno, per puro caso, si trovano seduti l'uno accanto all'altro durante un gruppo di studio e, nonostante la timidezza e limbarazzo di Charlie, diventano amici, e poi qualcosa in più. Chi ha letto Solitaire, avrà capito che Nick, il protagonista della Grafic Novel, è il fratello minore di Tory (protagonista di Solitaire). Tengo a precisare, inoltre, che non è obbligatorio leggere: Senza nuvole alias Solitaire per leggere Heartstopper e capirlo, ma ve lo cito per completezza nel caso in vogliate recuperarli entrambi. I protagonisti sono: Nick è un giocatore di rugby, un ragazzo popolare ma dallanimo gentile e dolce; e Charlie, un ragazzo bravo a scuola, negli sport, con tanti amici e un carattere vivace, ma che ha avuto un passato difficile, quando, circa un anno fa, ha fatto coming out e per questo è stato vittima di bullismo da parte dei compagni. Charlie si innamora perdutamente di Nick, anche se pensa di non avere alcuna possibilità, perché chiaramente questultimo è etero. Ma l'amore è sempre sorprendente, e anche Nick si scopre attratto da Charlie anche se questa scoperta lo spaventa e confonde un po. La casa editrice italiana ha mantenuta la copertina originale e questo non può che rendermi felice. Esteticamente è molto simile ad un manga, ha la grandezza standard di un libro in copertina flessibile e, infatti, a fianco ai libri non stona per altezza. È in flessibile, ma in un formato estremamente floppy, per cui è difficile rompere la costina, una costina esteticamente stupenda per altro. Mi sono innamorata della copertina e dei disegni, semplici ma estremamente dolci, riflettono perfettamente la storia che poi viene raccontata. A ciò aggiungiamo una palette di colori, color pastello, che non dà assolutamente fastidio anzi, io personalmente ne sono rimasta affascinata. Il secondo motivo per cui ero curiosa - il primo era lestetica - è la presenza della tematica lgbtq+, che io non ho mai letto in storie formato fumetto. Il terzo motivo è molto più personale, ero in piena sessione e volevo qualcosa di fresco, dolce e leggero che è esattamente ciò che poi ho trovato. Vi consiglio assolutamente questa Grafic Novel sia per temi affrontati (tema LGBT+, famiglia, accettazione di sé, molestie e bullismo), che per lattenzione dellautrice verso le parole che vengono usate. La bellezza di questa storia sta nella sensibilità di cui è pregna, ma anche la semplicità di cui è portavoce. Una semplicità che troviamo nei disegni, nei dialoghi, nel modo in cui si parla di amore ma anche nel modo in cui si tracciano temi più complessi come il bullismo. Una storia delicata, dolce e anche divertente che alla fine ti lascia spensierata e con un sorriso ebete in volto, la stessa sensazione che ti trasmette una boccata daria fresca o una cioccolata calda. È una lettura scorrevole e molto veloce, è impossibile mettere giù il volume, una pagina tira laltra finché ti ritrovi a leggere lultima vignetta. Questa è una Grafic Novel che personalmente consiglio a tutti: a chi è digiuno di certi temi e cerca un libro con cui iniziare, a chi non ha mai letto una Grafic Novel, a chi ha sessione e vuole una boccata daria fresca per ricaricarsi tra una sessione di studio e laltra e, perché no, anche a chi va in vacanza e vuole un libro leggero da portarsi dietro.
Heartstopper. 1. fre_quattrocchi

-

voto 3 su 5 Mi è piaciuta molto lintimità che lautrice è riuscita a catturare, perché viene facile immedesimarsi in quelle azioni, in quei pensieri. Mi ha fatto ricordare la mia adolescenza, a quando oltre a struggermi per ciò che non funzionava mi capitava di riflettere sul mio corpo, sulla mia sessualità e se qualcosa in me non andasse bene. Uno dei momenti più belli è proprio il confronto tra la squadra di rugby con lallenatrice, che non ammette disquisizioni sulla sessualità altrui proprio perché personale, privata. Inoltre, il fatto che ad allenare ci sia una figura femminile rompe gli schemi, rendendo il racconto ancora più impattante.
Heartstopper. 1. chiaranihal1

-

voto 4 su 5 questo primo capitolo di Heartstopper racconta in modo dolce e poetico la storia di due giovani che si innamorano l'uno dell'altro. Le illustrazioni sono molto delicati e sono in grado di trasmettere le sensazioni provate da Charlie e Nick. Nonostante non sia una storia molto originale, è molto gradevole da leggere proprio grazie alla sua leggerezza, ideale per staccare un po la spina e per lasciarsi trasportare dalle emozioni. I due protagonisti formano una coppia bellissima, le scene di loro due insieme sono di una dolcezza e delicatezza uniche, i disegni riescono a trasmettere il loro amore, ma anche il loro imbarazzo, le loro incertezze... Oltre a narrare la loro storia, lautrice tocca temi importanti come la scoperta della propria sessualità e i modi diversi per relazionarsi ad essa. Cè chi laccetta e non ne ha vergogna, chi la tiene segreta temendo il giudizio degli altri e chi ancora deve capire sé stesso e si fa sommergere da dubbi e incertezze.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima