Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I colori dell'umanizzazione
I colori dell'umanizzazione

I colori dell'umanizzazione


pubblicato da Altralinea

22,80
24,00
-5 %
24,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
46 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"'Umanizzare': Rendere umano o più umano; incivilire, civilizzare; rendere compatibile con la dignità umana (da Devoto-Oli, Vocabolario della lingua italiana). Una problematica e una opportunità. Dalle lontane Regole di C. De Lellis (1594), attraverso il recente dibattito in campo medico fino agli attuali luoghi di cura, spesso disumanizzanti, ogni azione rinvia al suo termine di riferimento, primo e ultimo: la persona quale misura delle cose. Da un lato le implicazioni della tecnica nel processo di umanizzazione; dall'altro, lo spazio entro il quale tutto ciò accade, l'architettura e, alla scala più ampia, la città. Rintracciare i termini della questione, indagare le relazioni e scoprirne le possibili sinergie, definirne le regole per realizzare luoghi a misura d'uomo e umanizzanti. Ma soprattutto divenire consapevoli delle basi di un nuovo atteggiamento etico a guida delle nostre ricerche".

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale » Professione ed Etica medica

Editore Altralinea

Formato Brossura

Pubblicato 31/07/2015

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898743469

Curatore A. Monsù Scolaro  -  G. Vannetti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I colori dell'umanizzazione"

I colori dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima