Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Il Mistero degli Shardana" racconta la storia di quel Popolo del Mare cercando di fare luce sulla sua provenienza e sui tanti aspetti misteriosi che lo circondano. Numerose cartine, tabelle e ricostruzioni aiutano il lettore a conoscere gli Shardana e le loro gesta tentando di ipotizzare quale sia stata veramente la loro provenienza. Si cerca di capire pertanto chi fossero gli Shardana che è opinione comune siano da identificare con gli antichi sardi. Applicando la logica e il ragionamento si prende in considerazione quello che conosciamo dei nuragici comparandolo con tutto ciò che ci hanno lasciato e si è scoperto negli anni per capire i legami con il popolo di navigatori che gli Egizi hanno più volte menzionato. Il lavoro di Sergio Atzeni esamina con attenzione in particolare le cronache antiche, gli episodi e i fatti storici che ci hanno riportato delle notizie sugli Shardana. Il primo a segnalarci la loro esistenza è stato il faraone Akhenaton, poi Ramses II della diciannovesima dinastia egizia che certo li conosceva più che bene per i vari contatti positivi e negativi che ebbe con loro. Sono esaminati anche i vari ritrovamenti che portano agli Shardana come il relitto di Uluburun, affondato nelle coste della Turchia intorno al 1305 a. C., analizzata la battaglia di Kadesh del 1275 a.C. e approfondita la cronaca del ritrovamento del presunto Nuraghe di El-Ahwat in Israele che porterebbe anch'esso agli Shardana.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 26/08/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788892620865

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il Mistero degli Shardana"

Il Mistero degli Shardana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima