Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come gran parte della produzione di Dickens, anche questo romanzo fu pubblicato a puntate nella primavera del 1864 in venti fascicoli. Rispetto alle altre opere più famose del grande scrittore inglese, qui una trama ricca di azione e colpi di scena viene preferita al puro racconto delle classi sociali più disagiate del Regno Unito di metà Ottocento. La storia del giovane Harmon, che eredita una grossa fortuna della quale non riesce a entrare in possesso, si intreccia con quella dell'avvocato Eugene che si innamora di un'affascinante ragazza, Lizzy. In queste pagine troverete cadaveri ripescati nel Tamigi, tentati omicidi, cavilli legali: il tutto legato insieme dal torbido potere generato dal denaro e dai beni materiali. Dickens riesce ancora una volta nell'intento di raccontarci quanto l'indole umana possa essere piegata, fino a mutare radicalmente, se smossa dall'esca economica. Non un giallo, non un racconto sociale, non un thriller, ma tutti e tre questi generi mescolati insieme. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici

Editore Fermento

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/05/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788869970139

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il nostro comune amico"

Il nostro comune amico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima