Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"L'immaginazione di cui parla Rob Hopkins
è quella che i Sapiens
hanno sempre esercitato in passato
Non è questione di "metterla al potere":
basterebbe considerarla nel suo giusto posto,
ancora nel terzo millennio,
davanti alle nostre esistenze,
e non alle nostre spalle."
Dalla prefazione di Mario Tozzi

"Le persone come Rob Hopkins
ci danno il coraggio di andare avanti.
Le molte storie raccolte in questo libro
sono la prova che per alcuni il futuro
è già diventato realtà."
Anne Hidalgo, sindaco di Parigi

Grazie all'immaginazione siamo capaci di cambiamenti enormi. Recuperando lo spazio e l'abilità di sognare un futuro migliore, possiamo sottrarci agli scenari infausti cui sembrano condannarci le crisi economica, sanitaria, climatica attuali. Rob Hopkins ne è convinto e lo mette in pratica attraverso il movimento delle Transition Towns, città che, come descrive in questo libro, riportando al centro l'immaginazione, stanno attuando il passaggio verso una società più sana e un'economia più resiliente, improntate alla biodiversità, alla coesione, alla democrazia e alla bellezza.
Da Totnes, la cittadina dell'Inghilterra in cui lui stesso ha dato vita all'iniziativa delle "Città in transizione", a Bologna, dove in Comune è stato creato l'Ufficio immaginazione civica, pagina dopo pagina scopriamo progetti di cittadini che hanno concretizzato la loro idea di futuro agendo in comunità, prendendosi cura degli spazi pubblici, restituendo le strade ai bambini, coltivando ortaggi intorno alle fermate degli autobus, sfruttando le risorse in modo più sostenibile.
Da anni soffochiamo il nostro estro creativo, impegnati in una corsa sfrenata verso la produttività. Erodiamo la nostra facoltà di immaginare perché trascorriamo sempre più tempo davanti a schermi che catturano la nostra attenzione inaridendo la nostra inventiva. Ora è tempo di invertire la rotta. Ricominciamo a chiederci "come sarebbe se?". Per realizzare un mondo migliore, dobbiamo reimparare a immaginarlo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale e servizi sociali , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del welfare

Editore Chiarelettere

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 12/11/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788832964226

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Immagina se..."

Immagina se...
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima