Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

In equilibrio sul silenzio

by Marco Mancinelli
pubblicato da youcanprint

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Modesto vive al di sotto delle proprie emozioni. Ed è felice così. Nulla lo turba e niente sembra poter sconvolgere la sua pigra, vuota e distaccata esistenza. Ma si sa, la vita prima o poi ti serve il conto. E così, tra una birra e l'altra, mentre aspetta che la profezia dei Maya si realizzi, si imbatte in una ragazza che non aspettava. Non sa bene se si tratta di amore a prima vista, ma di una cosa Modesto è sicuro: è certamente un gran casino.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Youcanprint

Collana Narrativa

Formato Libro

Pubblicato 10/06/2014

Pagine 268

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891143068

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
In equilibrio sul silenzio mara_78

mara_78 - 25/06/2014 16:33

voto 4 su 5 4

Leggendo questo libro mi sono a lungo interrogata sul comportamento di Modesto...all'inizio gli ho dato il beneficio del dubbio e ho iniziato a pensare che forse aveva in mano il segreto della felicità ...Notavo una certa somiglianza con i cavalieri jedi per via del distacco perché proprio loro essendo maestri di equilibrio riescono così a non perdere di vista il bene comune...ma siccome qui si parla di felicità individuale, Modesto non me la dà a bere...lui ha incontrato la "sua fata ignorante" che l'ha travolto e fatto finire con le chiappe x terra! Del resto (come insegna Palahniuk) e' dal caso che vengono fuori le scoperte migliori e, dal profondo di quel poco di animo romantico che a tratti riemerge, mi auguro che questo incontro/scontro gli permetta di ricalcolare il suo percorso personale e di rischiare in una qualche direzione. Trovo che il personaggio di Modesto sia caratterizzato in maniera efficace e mi piace che, oltre all'ironia comunque sempre presente nei libri dellautore, sia stata inserita una sorta di riflessione personale che va oltre il raccontare una storia in maniera pura e semplice.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima