Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Io sono la mela. Una storia di Saffo. Ediz. illustrata - Beatrice Masini
Io sono la mela. Una storia di Saffo. Ediz. illustrata - Beatrice Masini

Io sono la mela. Una storia di Saffo. Ediz. illustrata

Beatrice Masini
pubblicato da Rueballu

Prezzo online:
18,05
19,00
-5 %
Bambini e ragazzi
19,00
Bambini e ragazzi
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Nei frammenti di Saffo è riposto uno dei più straordinari tesori d'arte e di umanità che la Grecia arcaica ci abbia lasciato. Rievocare la vita della poetessa greca, attraverso questo scritto lieve e profondo di Beatrice Masini, è un'occasione per avvicinarla, entrare dentro un mondo antico e sempre vicino: i sentimenti dell'essere umano, la ricerca di un posto nell'esistenza. E delle donne, in particolare. Le raffinate illustrazioni sono di Pia Valentinis. "Nessuno ha mai scritto l'amore così [...]. Ma questo dolore, questo qualcosa che arde e corre e preme dentro, il cuore che pulsa, il corpo che vibra, questo sentirsi rapiti a se stessi, prima non era stato detto. C'era, certo, nella vita, nelle vite di chi ama; ma nessuno aveva ancora trovato le parole per dirlo. Non queste." Età di lettura: da 8 anni.

Dettagli down

Generi Bambini e Ragazzi » Narrativa » Narrativa » Temi personali e sociali » Sessualità e relazioni » 7-9 anni

Editore Rueballu

Collana Jeunesse ottopiù

Formato Brossura

Pubblicato 19/05/2021

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788895689357

Illustratore Pia Valentinis

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Io sono la mela. Una storia di Saffo. Ediz. illustrata taniaemomi93_

-

voto 5 su 5 Quando scrive Saffo tutto diventa suo, i pensieri e le parole risuonano forti e decisi in questo prezioso volume che Beatrice Masini ha adattato per i più piccoli, ma che ha saputo accendere in me i sentimenti più profondi. L'autrice ha creato una storia indimenticabile recuperando e plasmando i frammenti della vita della poetessa greca nativa dell'isola di Lesbo. La ricchezza di quest'opera è data ancor di più grazie alle illustrazioni raffinate. In un'epoca antica e governata dall'uomo, questo è il ritratto perfetto di una donna che ha deciso di essere diversa dalle altre, non solo più una madre e una moglie, ma ha sentito la necessità di esprimere il suo pensiero attraverso le numerose poesie, la musica e la letteratura diventando un esempio da seguire. Ha rivoluzionato le convenzioni della società di un tempo insegnando in una sorta di scuola per le ragazze provenienti dalle famiglie più ricche, che chiedevano un'istruzione adatta per le loro figlie prima di darle in sposa. Attraverso le pagine si percepisce tutta la sua sofferenza verso la solitudine, poiché le uniche cose che le restano sono solo le parole indelebili sui cocci e le pergamene sulle quali lei imprime i suoi pensieri più profondi. Inoltre, Saffo capisce che l'unica cosa a non invecchiare mai nel tempo sarà sempre suo cuore pieno d'amore che proverà nel corso degli anni per le ragazzine, istruendole a diventare donne, ma anche per il suo amante Alceo, o almeno così si pensa. Purtroppo di questa poetessa si sa ben poco. Tanti testi antichi sono andati perduti nel corso dei secoli, alcuni buttati via e altri bruciati dagli incendi. Con i pochi frammenti delle sue poesie, l'autrice ha saputo rievocare i tratti più belli di quella donna che è stata Saffo. Un lavoro sicuramente per niente facile, ma che nasce da un'ispirazione suscitata proprio da qui pochi testi presenti. Con le sue poesie Saffo grida la voce della libertà e dell'amore arrivando fino ai giorni nostri.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima