Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Italia e la politica internazionale. Dalla Grande Guerra al (dis-)ordine globale
L'Italia e la politica internazionale. Dalla Grande Guerra al (dis-)ordine globale

L'Italia e la politica internazionale. Dalla Grande Guerra al (dis-)ordine globale

by Emidio Diodato - Federico Niglia
pubblicato da Carocci

Prezzo online:
13,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Ultima tra i grandi paesi europei o forse prima tra i piccoli, nel Novecento l'Italia ha vissuto vicende altalenanti. Potenza vincitrice all'indomani della Grande Guerra. fu relegata al ruolo di ex nemico al termine del secondo conflitto mondiale. L'avvio dell'età repubblicana ha segnato la rinascita del paese, ma la fine del bipolarismo ha aperto una stagione d'incertezza tra attivismo e rischio dell'irrilevanza. In un mondo ricco di contrasti e contraddizioni, occorre saper cogliere l'evoluzione di lungo periodo dell'azione internazionale dell'Italia. Emerge così che gli Stati Uniti sono diventati uno dei tanti amici di cui il paese si circonda. Il Mediterraneo contribuisce in modo incerto a definire le coordinate della sua politica euro-atlantica. Il tutto mentre l'Europa rimane il principale e problematico punto di riferimento. Saremo capaci di orientarci, come paese ma anche come "popolo", in un sistema internazionale sempre più disordinato?

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali

Editore Carocci

Collana Quality paperbacks

Formato Brossura

Pubblicato 22/11/2019

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843095902

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Italia e la politica internazionale. Dalla Grande Guerra al (dis-)ordine globale"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima