Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'antico dei giorni
L'antico dei giorni

L'antico dei giorni

Pavlos Màtesis
pubblicato da Crocetti

Prezzo online:
10,79
11,36
-5 %
11,36
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
22 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

"L'antico dei giorni" finisce settant'anni prima dell'epoca in cui incomincia il mio romanzo precedente "Madre di cane". Il protagonista Eliseo fa la sua comparsa nella Grecia più profonda, in una regione montagnosa e demoniaca cha da due secoli non beneficia di un miracolo. Capo carismatico e ciarlatano dai metodi violenti, Eliseo, complice la bramosia della gente, si eleverà alla dignità di taumaturgo. Finché, grazie a un grandioso imbroglio (ordito dal suo prediletto e discepolo Zagros), Eliseo non realizzerà un vero miracolo. E ne avrà paura. L'umano bisogno di miracoli. La pretesa di realizzare miracoli rivaleggiando con le forze superiori. I genitori timorati di Dio che lasciano morire il figlio perché Eliseo glielo resusciti ed essi ne ricavino gloria. Il cupo, feroce e stupendo inconscio del Greco. Oscuro, ribelle e sovversivo. La bellezza di imprese feroci, che si desiderano ma nelle quali non ci si arrischia, l'esigenza dei Greci di vincere, di rivendicare la dignità e grandiosità divina. In un'opera che solo marginalmente tocca la religione. La sete greca di una realtà non quotidiana, ma festosa e "solenne". L'istanza greca: vivere la vita con intensità e passione, perché non diventi un peso.

Debiti: verso Omero, verso le storie che riguardano il "mago" ottocentesco greco Papulakis, verso Faulkner (una sua frase è incorporata nel testo). Del titolo del libro sono debitore alla città di Kastorià.
Pavlos Màtesis Secondo romanzo di Màtesis dopo il capolavoro Madre di cane, L'Antico dei Giorni si svolge in un'Ellade senza tempo, appartata, assetata di miracoli e di assoluto. Protagonisti sono il santone-ciarlatano Eliseo e il suo discepolo Zagros, ma anche il luminoso e l'oscuro, il sublime e il sordido, il virtuoso e l'orgiastico, il subconscio allucinato e demonico di un intero popolo, espressi in uno stile ipnotico e in una lingua che è un tripudio di umori e di gioiosa vitalità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Crocetti

Collana Aristea

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 154

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788883060274

Traduttore A. Gabrieli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'antico dei giorni"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima