Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Forse rincaserà
l'anima mia in fuga negli abissi.
Ritornerà in prigione nel suo corpo,
riprenderà i suoi occhi per mirare
l'immensità del mare,
per pensare di nuovo che la vita
è quel fuscello breve che dimena
in un'immensità che ti rapina."

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 11/07/2011

Lingua Italiano

EAN-13 9788865953099

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'azzardo dei confini

Anonimo - 20/07/2011 15:56

voto 0 su 5 1

Ho letto gran parte del testo. L'opera è di grande suggestione. Mi hanno concquistato soprattutto le liriche: Il profumo della giovinezza, Il primo amore, Un'immensità che ti rapiuna. Il linguaggio è comunicativo, ricco di metafore e intessuto di una gande musicalità, dovuta ad un endecasillabo nuovo ed attualizzato per l'ampliamento degli enjambements. Mi piacerebbe tanto avere la possibilità di parlare con questo poeta, che credo di una sensibilità rara in questo mondo in cui non si dà più tanta importanza alle cose semplici.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima