Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ha ucciso lei - Tahar Ben Jelloun
L'ha ucciso lei - Tahar Ben Jelloun

L'ha ucciso lei

Tahar Ben Jelloun
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
13,30
14,00
-5 %
14,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Terminata la preghiera della sera, Mohamed indugia sul tappetino sintetico con gli occhi fissi alla parete e i pensieri che corrono tra presente e passato. Operaio di fabbrica nella regione parigina, nel 1966 Mohamed ha lasciato il sud del Marocco per stabilirsi in una Francia che ha sempre sentito ostile, in una periferia popolata da maghrebini con cui condivide il credo religioso, ma dei quali rifiuta vizi e rassegnazione. Analfabeta, padre di cinque figli estranei che non lo seguono piú, Mohamed è assillato da una nuova minaccia: la pensione. Per un uomo che ha sempre rifiutato l'integrazione perché convinto che cristiani e musulmani non potranno mai incontrarsi, cresciuto in un Paese senza tempo e incapace di comprendere l'utilità dell'orologio, il lavoro in fabbrica era diventato, così come le cinque preghiere quotidiane, un modo di scandire le giornate, di ritmare l'esistenza. L'idea della pensione e del vuoto che porterà lo spaventa. I colleghi francesi e portoghesi aspettano con ansia il momento in cui, "giovani pensionati", potranno dedicarsi a una vita di giardinaggio e godere delle loro piccole cose. Per Mohamed è diverso: a lui che rimarrà da coltivare in Francia? Nel suo primo giorno da pensionato Mohamed decide di partire per il Marocco. Finirà di costruire la grande casa avviata cinque anni prima; e sarà la casa piú grande del villaggio. Grande tanto da poter ospitare l'intera famiglia, perché i suoi figli lo raggiungeranno e vivranno tutti insieme sotto lo stesso tetto. Cosí, terminati i lavori, Mohamed si sistema fuori dalla casa su una poltrona. E inizia l'attesa.

Dettagli down

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Einaudi

Collana L'Arcipelago Einaudi

Formato Rilegato

Pubblicato 25/02/2008

Pagine 99

Lingua Italiano

Titolo Originale Elle l'a tué

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788806189181

Traduttore Maurizia Balmelli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'ha ucciso lei"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima