Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ultima fortezza

Bernard Cornwell
pubblicato da Longanesi

Prezzo online:
17,95
18,90
-5 %
18,90
Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

John Moore è poco più di un ragazzo quando, nell'estate del 1779, viene mandato a difendere, alla testa di un pugno di uomini, un avamposto britannico a est del Massachusetts, durante la guerra di indipendenza americana. Da quell'ultima fortezza, in cima a un boscoso e impervio grumo di terra che domina la baia di Penobscot, la corona inglese spera di organizzare la propria riscossa. Ma il governo del Massachusetts, deciso a "catturare, uccidere o distruggere gli invasori", mette insieme una spedizione punitiva inviando un'imponente flotta contro il nemico. La battaglia, che scriverà una delle pagine più drammatiche e significative di quella guerra fratricida, avrà però un esito sorprendente. Questa è la storia di quella battaglia ed è la storia dimenticata, o volutamente nascosta da qualcuno, di John Moore: un uomo pronto a combattere per una causa superiore, pronto a morire per l'amore di una donna e pronto a cambiare le sorti di un combattimento armato soltanto del proprio cuore. E la storia di un eroe.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 13/10/2011

Pagine 532

Lingua Italiano

Titolo Originale The Fort

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788830431898

Traduttore D. Cerutti Pini

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'ultima fortezza

Anonimo - 23/10/2011 19:30

voto 0 su 5 1

Insolito Cornwell. Abbandona per un attimo le solite serie (a proposito è appena uscito in originale l'ultimo - per il momento - volume della saga vikinga) per dedicarsi a un episodio minore della guerra di indipendenza americana. Però, attenendosi rigorosamente alla storia, ne esce un volume meno brillante del solito, pur romanzando alcuni aspetti della vicenda. In attesa dei nuovi volumi di queste serie o del "disperso" Starbuck è sempre una lettura interessante. Ma se non avete mai letto Cornwell , forse è meglio iniziare da qualcosa d'altro.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima