Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo che vorrei

by Kerstin Gier
pubblicato da Corbaccio

12,66
14,90
-15 %
14,90
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Kati è serena con Felix, ma dopo cinque anni di matrimonio incomincia a subentrare quel trantran che ti fa chiedere: "Sarà veramente una bella idea, quella di invecchiare insieme?" E quando conosce Mathias e se ne invaghisce, al punto di pensare a una relazione extraconiugale, la sua vita diventa parecchio più complicata. In particolare, quando scivola in stazione e cade sui binari, finendo in ospedale in coma e risvegliandosi... cinque anni prima, esattamente il giorno in cui avrebbe dovuto conoscere il suo futuro marito. Kati a questo punto pensa di avere una seconda chance e decide di giocare il tutto per tutto per dare una nuova impronta alla sua vita. Questa volta farà la scelta giusta...

La nostra recensione

L’autrice tedesca, regina del best seller a livello internazionale, si cimenta questa volta nel campo del paranormale, un po’ nell’ambito che ha dato la fama al francese Marc Lévy. Alla protagonista Kati è infatti concesso, in seguito a un incidente, di tornare indietro di cinque anni. Risvegliandosi in ospedale si accorge di essere regredita nel tempo fino al giorno in cui ha conosciuto il suo futuro marito Felix. E poiché il suo matrimonio ultimamente era un po’ incrinato dalla routine, tanto che al momento dell’incidente stava per iniziare una relazione extraconiugale con Mathias, Kati decide di cambiare il suo futuro, evitando d’incontrare Felix e anticipando la conoscenza con Mathias. Il gioco, condotto con ritmo brillante e intelligente ironia, non può non coinvolgere il lettore, che inevitabilmente s’identifica in Kati pensando a cosa vorrebbe cambiare della propria vita, tornando indietro nel tempo. Raccontato nel segno della leggerezza, il romanzo non si pone interrogativi metafisici, tuttavia mette in campo l’imprescindibile sfida tra libero arbitrio e destino.
Daniela Pizzagalli 

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Corbaccio

Collana Romance Corbaccio

Formato Rilegato

Pubblicato 05/06/2013

Pagine 246

Lingua Italiano

Titolo Originale Auf der anderen Seite ist das Gras viel grüner

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788863804928

Traduttore A. Petrelli

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
L'uomo che vorrei ely.101

Elisa Cavandoli - 19/07/2014 17:01

voto 4 su 5 4

Credo che il periodo estivo sia il momento migliore per tirare fuori quei libri che avevamo messo da parte, ed immergerci nella lettura. Questo di cui vi parlo è un altro libro dell'autrice Kerstin Gier, scritto quando ancora non era diventata famosa con la saga delle gemme (Red, Blue e Green per chi non se la ricordasse). La storia è molto carina, la protagonista è Kati, ragazza un pò pasticciona come tante possono essere. E' felicemente sposata con Felix e fino qui tutto ok. Ha un lavoro come tante, ma diciamo che le sue colleghe non sono proprio "normali". Marlene è anche la sua migliore amica, molto particolare ma affascinante, una di quelle tipiche donne che emanano fascino anche appena svegliate e struccate, non so se mi capite, ma adora Kati e lei adora lei, quindi tutto ok. Poi abbiamo Linda, altra collega sempre un pò particolare, questa vive in un mondo tutto suo fatto di aure colorate e di viaggi mentali, sembra strana ma ha un cuore d'oro, e per Kati è una vera amica. Potrebbe sembrare una storia un pò noiosa, se non fosse che Kati incontra Mathias, bellissimo scapolo che tutte rincorrono, ma che sembra avere occhi solo per lei. E lei sarebbe interessata, se non fosse che è sposata, e non sa come comportarsi. In suo aiuto viene il destino, perchè durante un incidente si risveglia indietro di 5 anni. Certo inizialmente è una bella botta, non è facile ambientarsi e capire cosa è successo, ma è tornata indietro di cinque anni, dove ancora deve conoscere Felix, dove ancora è in tempo per cambiare il compiersi di tanti eventi, dove ancora può decidere che strada prendere. Sembra assurdo ma non lo è, e la sua amica Linda è la persona giusta per confidarsi, e infatti quando le dice che viene dal passato non fa una piega, anzi le da un valido supporto. Magie delle aure colorate a quanto pare ! Cosa combinerà Kati nel suo nuovo presente sarà uno spasso, ci sono tante cose da modificare, il matrimonio di sua sorella per esempio, in modo che non sia un completo disastro, poi deve evitare di conoscere Felix, e infine deve riuscire in tutti i modi ad incontrare Mathias e fare in modo che si interessi a lei. Avrà un bel da fare e la lista è lunga, e non dimentichiamo che Kati è una gran pasticciona e quindi il lato comico, anche se mai banale, è assicurato . Che strada prenderà questa volta Kati non ve lo svelo, ma vi consiglio di leggere questo libro perchè, se dalla trama può sembrare scontato vi assicuro che non è affatto così. L'intero racconto è scritto molto bene, gli eventi sono ben narrati e i personaggi descritti alla perfezione. E' facile immergersi nella storia ed immedesimarsi perchè i personaggi sono si frutto di fantasia, ma molto simili a noi, con molti dettagli comuni di ogni persona. Non mi resta che augurarvi buona lettura !

L'uomo che vorrei tatygi87

Tatiana Ginnasi - 08/11/2013 09:40

voto 3 su 5 3

Storia carina anche se "fantasiosa": se il destino ti desse un'altra possibilità, sceglieresti ancora l'uomo con cui hai deciso di condividere tutta la tua vita?! Questa è, in sostanza, la domanda che riassume l'intera vicenda.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima