Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo stanco - Alessio Pecoraro
L'uomo stanco - Alessio Pecoraro

L'uomo stanco

Alessio Pecoraro
pubblicato da Nulla Die

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Un pomeriggio d'estate Noah scopre l'esistenza di un diario scritto da un uomo misterioso che racconta allucinazioni impensabili provocate dal veleno di un serpente. Tra pagine, donne, scelte e occultamenti. Un romanzo visionario ed eccentrico dove l'attenzione dell'osservatore si sposta dal consueto modo di percepire gli involucri e i contenuti delle cose, al più psichedelico allargamento della coscienza. Un veleno? Una droga? O il semplice delirio di un uomo troppo triste? Un finale agghiacciante travolgerà il lettore come fosse il potente pugno di un pugile. Alessio Pecoraro è nato in Sicilia nel 1976. Appassionato di cinema, scacchi e letteratura, si è accostato alla scrittura per una serie di circostanze curiose che in seguito si sono tramutate in passione. Affascinato dal potere liberatorio e magico della scrittura, i suoi intrecci surreali sono come il nodo di una rete di rapporti invisibili che vengono manipolati, mescolati e intrecciati dall'unico burattinaio possibile: l'immaginazione dello scrittore e del suo lettore.

Dettagli down

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Nulla Die

Collana Lego parva res. I romanzi Nulla die

Formato Brossura

Pubblicato 04/02/2017

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869150883

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'uomo stanco"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima