Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La fabbrica di plastica
La fabbrica di plastica

La fabbrica di plastica

by Gianluca Grignani
pubblicato da Universal Music

8,99
Difficile Reperibilità.
9 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Lista dei brani

 
1 La Fabbrica Di Plastica
2 Più Famoso Di Gesù
3 Solo Cielo
4 Testa Sulla Luna
5 Fanny
6 L'Allucinazione
7 La Vetrina Del Negozio Giocattoli
8 Galassia Di Melassa
9 Rok Star
10 Il Mio Peggior Nemico

Dettagli

Generi Pop Rock italiana

Etichetta Universal Music

Formato Audio CD

Pubblicato 20/05/1996

Lingua Italiano

EAN-13 0731453262720

1 recensioni dei lettori  media voto 1  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
La fabbrica di plastica misentolento

Antonio Patti - 21/05/2013 18:20

voto 1 su 5 1

Ricordate La mia storia tra le dita-? Dimenticatela! La Fabbrica di plastica anticipato dall'omonimo pezzo è tutto quello che mancava a Destinazione Paradiso per fare di Grignani un artista completo. In realtà, però con questo nuovo lavoro Grignani finisce per esaltare solo l'aspetto più rude e grintoso della sua musicalità tralasciando quello più romantico che lo aveva caratterizzato in Destinazione paradiso. Niente paura LA FABBRICA DI PLASTICA è un disco per tutti, tranne per chi si esalta con le SPICE GIRL!! Certo è che ascoltando i due dischi verrebbe da pensare che qualcosa non quadra, cioè che lartista abbia MENTITO prima o stia mentendo ora. Siamo abituati ai Guccini, ai Venditti, artisti che per più di 20 anni hanno utilizzato una canzone clonandola allinfinito finendo però per costruirsi un mondo tutto loro e sentire da Grignani un così rapido cambiamento un po incuriosisce, ma siamo sinceri. Chi di voi non si è appassionato con le stessa intensità ascoltando Battisti e i Nirvana? Lo so, molti hanno detto, IO, ma voi non capite niente( è solo una battuta). Ma cosa cè dentro questo album? Undici tracce di cui una FANTASMA a quindici minuti circa di distanza dalla decima traccia. Il pezzo è QUALCOSA NELLATMOSFERA, e francamente essendo in perfetta sintonia, sia come testo che come musica con il resto del cd non capisco questa scelta. Forse ha ascoltato troppo grunge! Non ci sono pezzi da scartare, e potreste ascoltare questo disco allinfinito senza mai stancarvi. Le note vi prenderanno fin dallinizio sia che siano ruvidamente rock, come in PIU FAMOSO DI GESU, TESTA SULLA LUNA, ROCKSTAR, sia che siano più lente come in GALASSIA DI MELASSA, SOLO CIELO. Per chi ha amato TANTO TEMPO FA, COME FAI, e AE-AU, rimarrà colpito dallinquietudine espressa in GALASSIA DI MELASSA, LA VETRINA DEL NEGOZIO DI GIOCATTOLI, e IL MIO PEGGIOR NEMICO. Per chi non ha ascoltato il Grignani idolo delle ragazzine, questo è il disco giusto per avvicinarsi a un artista che ha deciso di rompere, musicalmente, con il passato mantenendo nei testi la stessa in inquietudine e onestà verso il suo pubblico, anzi verso la sua forma darte: la musica. E STRANO OGGI SONO FUORI EPPURE VEDO IL MONDO A COLORI, SARà CHE APPENA USCITO IL MONDO MI HA INVESTITO. SARà CHE VIVO MILLE DOMANDE, MA DI RISPOSTE NEMMENO UNA. IN FONDO SARà QUEL CHE SARà, IO HO LA TESTA SULLA LUNA. Sconsiglio questo cd a chi non si è mai posto delle domande SCOMODE e soprattutto a chi cerca risposte alle sue domande. Benvenuti nel mondo del Grigna, il mondo del dubbio, dellinquietudine e del piangersi addosso con la speranza di un futuro migliore; peccato che la speranza non sia personale, ma per il pubblico! Masini insegna a non fare i suoi errori!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima