Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Romanzo breve incentrato sul tema della gelosia. Una storia d'amore alternata a flashback di tipo introspettivo e con chiari riferimenti al periodo post rivoluzione giovanile degli anni 70.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Zerounoundici

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/12/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788893700689

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
La fatica di essere amata ettore.leandri

ettore.leandri - 25/01/2018 19:24

voto 3 su 5 3

Romanzo davvero breve, si legge in poco più di unora e racconta una storia damore del passato: la lettura è scorrevole e ci sono considerazioni interessanti espresse in prima persona; ogni piccolo capitolo fa riferimento a parole citate in canzoni di Vasco Rossi, in particolare Sally, aspetto particolare e simpatico. Lo stile è curato, preciso e il finale non è scontato; il personaggio principale, la madre, viene descritta e presentata esaustivamente. Il giudizio complessivo è più che sufficiente/discreto, anche per la brevità dellopera.

La fatica di essere amata lauravargiu1976

Laura Vargiu - 09/06/2017 13:56

voto 4 su 5 4

E LA GELOSIA, MALE OSCURO,VINCE SULL'AMORE. Pagine molto intimistiche e introspettive. Un romanzo, breve ma intenso, che affronta il fragile mondo dei sentimenti attraverso una scrittura delicata e, al tempo stesso, energica. La storia prende le mosse dal ritrovamento, allinterno della cassa armonica di un vecchio pianoforte, di un diario che, allimprovviso, racconta linteriorità di una donna, la quale, in un momento cruciale della propria vita, ha preso la difficile e sofferta decisione di lasciare luomo che amava nonostante gli anni trascorsi insieme, il matrimonio e i figli. È un racconto doloroso che, a poco a poco, svela antiche ferite inferte spietatamente dalla gelosia, che sinsinua spesso come una serpe nel rapporto di coppia, nonché dal non essere accettati e amati per ciò che si è, cosa che costringe ad adattarsi e conformarsi agli altri snaturando così se stessi. Numerosi i passi che inducono alla riflessione, come il seguente: È improvviso il cambiamento del tempo, come improvviso è il cambiamento dei cuori. Ci sono venti che infrangono i vetri in cui si specchiano le anime, lasciando loro solo lillusione nel ricordo della propria immagine. E così le nostre vite ci appaiono chiare o scure a seconda del vento che soffia, a seconda dellangolazione da cui le guardiamo, e in un attimo tutto viene spazzato via. Tutto scompare. I nostri cuori vengono scalciati via e i sentimenti sbattuti contro lo scoglio freddo e acuminato della rabbia. Una buona opera desordio, per quanto riguarda la prosa, per unautrice, Rossella Pompilio, che aveva già allattivo alcune pubblicazioni di poesia; a tratti, non a caso, la liricità della narrazione non passa inosservata e dona alla scrittura, oltretutto alla luce dellargomento, una profondità non di poco conto. Voto complessivo: quattro stelle! È improvviso il cambiamento del tempo, come improvviso è il cambiamento dei cuori. Ci sono venti che infrangono i vetri in cui si specchiano le anime, lasciando loro solo lillusione nel ricordo della propria immagine. E così le nostre

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima