Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La paura
La paura

La paura

by Francesca Bertuzzi
pubblicato da Newton Compton

9,90
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Una serata di bevute in un bar di Torino: solo questo sembrano avere in comune Giud e la ragazza che le sta accanto, agonizzante. Sono legate a una sedia, una di fronte all'altra. Qualcuno le ha stordite, rapite e rinchiuse da qualche parte. Chi lo ha fatto? E perché? Nessuna delle due ha idea di chi sia stato, ma entrambe sanno bene di non avere alcuna speranza di uscire vive da lì. Eppure Giud viene risparmiata e riesce a trovare il modo di scappare. Con un cadavere alle spalle e una promessa da mantenere: recarsi in via Exilles e trovare Emma. Questo l'ha supplicata di fare l'altra ragazza, in punto di morte. Sconvolta, ancora sotto shock e senza nessuno a cui chiedere aiuto, Giud si butta con tutte le energie rimaste in quella disperata ricerca, fino a scoprire ciò che non poteva sospettare: Emma è una bambina di appena cinque anni. Cosa dovrà fare adesso di lei? E soprattutto, chi sta dando la caccia a entrambe, inseguendole come si fa con una preda?

La nostra recensione

Torna Francesca Bertuzzi, autrice del bestseller Il carnefice, con un nuovo thriller, La paura. Protagoniste questa volta due donne rapite e un sadico omicidio.
Abbiamo incontrato Francesca e abbiamo così potuto saperne di più.
Sei arrivata al successo narrando la storia di Danny, una ragazza di origine africana dal passato tormentato. Cosa hanno in comune Danny e la protagonista del tuo secondo libro?
Sono coetanee e hanno entrambe storie piuttosto difficili alle spalle. Giud parte con uno spirito molto meno combattivo rispetto a Danny, ma le lega il senso della giustizia, e il modo di reagire al male. Per quanto siano personaggi profondamente diversi, alla fine Danny e Giud risultano capaci di una forza comune. Spinte da una determinazione cieca, trovano entrambe il coraggio per affrontare le brutte storie in cui le ho cacciate.
L'ambientazione cambia completamente. Come è nata questa storia?
Per quanto mi piaccia molto la piccola realtà della provincia, in questo caso avevo la necessità di ambientare la storia in una città, in modo da aprire la galleria dei sospetti a dismisura, in una sorta di gioco di specchi. Gran parte del romanzo, comunque, si snoda tra montagne, fiumi e case isolate in mezzo ai boschi. L'idea alla base di questo nuovo libro è nata subito dopo la prima stesura del Carnefice. Volevo raccontare un altro genere di male, ed è da questa linea di partenza che poi si è sviluppata la trama.
Cosa si conserva e cosa cambia nello stile tra questo romanzo e il precedente?
Ho una nuova protagonista, con un background completamente diverso. La voce che narra la storia è la sua, quindi il punto di vista sul mondo si discosta del tutto da quello della mia prima eroina. Ad accomunarli invece c'è lo stile sempre molto colloquiale, a tratti ironico, che si rivolge direttamente al lettore e che, come lettrice, mi ha sempre catturato molto.
Valeria Merlini

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Newton Compton

Collana Nuova narrativa Newton

Formato Rilegato

Pubblicato 06/06/2012

Pagine 346

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788854137653

torna su Torna in cima