Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La tentazione di vivere

by Antonio Ferrero
pubblicato da Edizioni Clandestine

8,25
11,00
-25 %
11,00
Disponibilità immediata.
16 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Fausto Becchetti è un professore in pensione che al compimento del sessantesimo anno si accorge di non avere più alcun motivo per vivere. Navigando oziosamente su internet, scopre un'agenzia particolare che offre, tra gli altri servizi, anche una sorta di "eutanasia per persone sane". L'unica condizione perché venga messa in pratica, è che il richiedente non abbia più veramente nessun desiderio di vivere. Per scoprirlo, il professore dovrà sottoporsi ad alcune prove decise dal ragionier Soratte, uno zelante impiegato dell'agenzia. Fausto dovrà dunque affrontare tutte le ragioni per cui un uomo vorrebbe vivere, frequentando i figli e i nipoti, rivivendo ricordi, nuove esperienze, addentrandosi in una profonda e difficile introspezione. Fino a quando... Un coinvolgente viaggio attraverso ambiti e riflessioni che affrontiamo, senza rendercene conto, nella nostra vita di tutti i giorni, esposti attraverso il fantastico cinismo del protagonista Fausto.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Edizioni Clandestine

Formato Brossura

Pubblicato 29/11/2017

Pagine 205

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788865967065

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La tentazione di vivere"

La tentazione di vivere
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima