Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

È una sera di giugno del 1968, una sera come tante in una piccola fabbrica di pantaloni di un paesino vicino Roma. Le giovani operaie si stanno preparando a concludere la giornata lavorativa, quando un annuncio del direttore le ferma. «Da domani non venite più. La fabbrica chiude.» Un attimo di sconcerto, poi la decisione, improvvisa e risoluta: si occupa la fabbrica, per difendere il diritto al lavoro e a un'esistenza più dignitosa. È l'inizio di una grande avventura per le giovanissime operaie, che nei giorni e nelle notti dell'occupazione avranno modo di sperimentare la propria forza e il proprio coraggio, di riflettere sulla propria vita, di capire quello che conta davvero... Si intrecciano così in queste pagine le storie di Nerina, di Stella, di Fiorenza, delle loro compagne di lotta, dei loro amori e delle loro famiglie in un romanzo corale che, partendo da un episodio storico realmente accaduto e che ha preceduto l'autunno caldo del Sessantotto, racconta una suggestiva vicenda di lotta e riscatto, di eroismo e amore che parla ai nostri cuori e alle nostre coscienze.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Io Scrittore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 20/11/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788867200610

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le più piccole del '68"

Le più piccole del
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima