Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le realtà di Caravaggio
Le realtà di Caravaggio

Le realtà di Caravaggio

Maurizio Calvesi
pubblicato da Einaudi

Prezzo online:
50,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

L'immagine tradizionale di Caravaggio, è quella del "pittore della realtà". Né questo libro intende negarla. Forse quell'immagine risulta, alla resa critica delle opere e ad un'indagine più articolata e attenta di documenti e circostanze, persino troppo semplificata. La proposta di Maurizio Calvesi è di mostrare come Caravaggio sia artista complesso e ricco di sfumature e aperture: per questo egli parla di realtà al plurale, non solo riflettendo sui modi con cui il pittore guarda alla natura, alla società ed alla storia; ma mettendo in evidenza come Caravaggio si aprisse al pensiero della morte e della salvezza, come intendesse la realtà dell'uomo e delle cose ma anche quella incarnata nel simbolo che parla per il tramite delle cose e delle azioni umane. Le realtà, al plurale, del pittore sono infine quelle spesse tragiche, della sua vicenda biografica, di cui lo studio di Calvesi sottolinea o riscopre aspetti malnoti e sconosicuti ed ancora dell'intreccio delle relazioni e degli obiettivi ideologici e politici dell'artista. Si viene così ad operare un arrichimento e una revisione. All'immagine del pittore maledetto, insofferente di ogni vincolo religioso, istintivo ed incolto, precocissimo e bizzarro, si sostituisce quella di un artista ben calato nel proprio momento storico, animato da una profonda religiosità, coerente nelle sue scelte che sono tuttaltro che estranee alla cultura teologica, letteraria e iconologica. In altri termini un pittore passionalmete impegnato in una battaglia ideale per l'affermazione di nuovi valori umani e sociali, e che interpreta il messaggio di verità e di evangelica povertà: a suo modo un messaggio socialmente progressivo di alcuni riformatori tra i più avanzati della Chiesa, come Carlo e Federico Borromeo, Filippo Neri, il Baronio e gli Oratoriani. Proprio per questa sua decisa scelta di campo, del resto, Caravaggio fu duramnete osteggiato da chi a quella tendenza si opponeva. Calvesi ricostruisce l'ambiente che protesse, [...]

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Forme d'arte e tecniche artistiche » Pittura » Storia dell'arte » Rinascimento dal 1400 al 1600

Editore Einaudi

Collana Saggi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1990

Pagine 478

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806117108

torna su Torna in cima