Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Letteratura e vita nazionale fa parte di quel grande e mirabile agglomerato di riflessione e pensiero che sono i quaderni del carcere, compilati da Gramsci nelle galere fasciste durante il periodo di detenzione, che poi lo condurrà alla morte. In questo testo Gramsci analizza la storia della letteratura italiana, le sue correnti interne e le sue incongruenze, per giungere all'elaborazione teorica del concetto di nazional-popolare, assolutamente fondamentale per comprendere il pensiero gramsciano e la sua applicazione.
La presente edizione contiene anche le recensioni che l'autore scrisse in gioventù durante la sua attività spesso dimenticata, di critico teatrale.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Sinapsi Editore

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 13/11/2018

Lingua Italiano

EAN-13 9788829549689

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Letteratura e vita nazionale"

Letteratura e vita nazionale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima