Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Anthony Forrest pensa al ristorante dove andrà a mangiare, e a sua moglie che deve incontrare. Pensa anche alla vita agiata che riesce a condurre. Così quando la pallottola lo colpisce in pieno, in mezzo agli occhi, non ha nemmeno il tempo di rendersene conto. Steve Carell dell'87 distretto riceve la chiamata. Non gli piacciono i casi in cui figura un cecchino. Altre persone muoiono fulminate da una pallottola piovuta dal cielo e si ha l'impressione che, tra le varie vittime, non vi sia il benchè minimo collegamento. Si tratta forse di un pazzo che spara a casaccio? O c'è un movente dietro il massacro? In questo tipo di gialli, soprattutto per gli anni in cui sono stati scritti, quello del serial killer è un tema che non viene mai trattato, o trattato molto di rado. Questo romanzo va controtendenza sviluppando la trama molto bene e rendendola carica di suspence. Il disegno che c'è dietro il massacro, mano a mano che la narrazione va avanti, va dipanandosi, i pezzi verranno incastrati poco a poco dando il colpo di scena finale. Assolutamente coinvolgente.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Lungo viaggio senza ritorno"

Lungo viaggio senza ritorno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima