Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Luoghi e paesaggi, 1961-2021 - Giancarlo Consonni
Luoghi e paesaggi, 1961-2021 - Giancarlo Consonni

Luoghi e paesaggi, 1961-2021

Giancarlo Consonni
pubblicato da La Vita Felice

Prezzo online:
12,00
Disponibile in 5-6 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
24 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

"Come un uccello nello spiccare il volo si affida all'aria, così la mano, nel disegno, si consegna all'emozione nel tentativo di aderirvi e di darle visibilità. L'inizio comporta un affidarsi. In gioco non è la copia del "vero". Se di fedeltà si tratta, il riferimento è l'e-motus (emovere, trasportare fuori). La sfida è riuscire a rendere partecipi gli altri di quel 'trasporto' e dell'incantamento che lo muove. Nell'impulso iniziale convivono visione e cecità. Dal segno fissato su un supporto può scaturire un primo disvelamento, che chiede di essere proseguito e portato a conclusione. Per reggere la sfida, ogni tratto deve rinnovare la forza sorgiva dell'inizio e, insieme, stare in equilibrio fra più tensioni: fra adesione e misura, fra sicurezza e fragilità, fra conquista e rilancio, fra controllo e stupore. Anche il seguito, con il succedersi dei tratti, presenta somiglianze con il volo. E così la conclusione: l'arresto è a suo modo un atterraggio, richiede sapienza ed esperienza. Nell'aderire/disvelare, il mezzo espressivo ha la sua parte. Si avvertono apparentamenti con la musica e con la danza. Come gli strumenti musicali, per un verso, e il corpo, per altro verso, anche penna, matita, pennarello ecc. chiedono di essere ascoltati nelle loro potenzialità. Le quali si danno sempre in un rapporto concreto e peculiare con il supporto che accoglie il disegno. Ogni segno richiede un accordo. L'insieme dei segni, a sua volta, può farsi sinfonia. Il disegno è un'offerta di condivisione: la proposta di un viaggio in cui l'artista e il fruitore dell'opera stanno insieme come nel vasèl dantesco (Guido, i' vorrei che tu e Lapo ed io/ fossimo presi per incantamento/ e messi in un vasel [...]).Dove porta il viaggio? A dischiudere mondi e, forse, a ritrovarsi." (G.C.)

Dettagli down

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Urbanistica e pianificazione territoriale » Architettura e arte del paesaggio

Editore La Vita Felice

Collana Varia

Formato Brossura

Pubblicato 10/01/2021

Pagine 136

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788893465908

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Luoghi e paesaggi, 1961-2021"

Luoghi e paesaggi, 1961-2021
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima