Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mai dimenticare. Nevernight (Libro primo degli accadimenti di Illuminotte)

by Jay Kristoff
pubblicato da Mondadori

Prezzo online:
17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibilità immediata.
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Destinata a distruggere imperi, Mia Corvere ha solo dieci anni quando riceve la sua prima lezione sulla morte. Sei anni dopo, la bambina cresciuta tra le ombre si avvia a mantenere la promessa che ha fatto il giorno in cui ha perso tutto. Ma le possibilità di sconfiggere nemici così potenti sono davvero esili, e Mia è costretta a trasformarsi in un'arma implacabile. Deve mettersi alla prova tra i nemici - e gli amici - più letali, e sopravvivere alla protezione di assassini, mentitori e demoni, nel cuore stesso di una setta dedita all'omicidio. La Chiesa Rossa non è una scuola come le altre, ma neanche Mia è una studentessa come le altre. Le ombre la amano. Si nutrono della sua paura.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy

Editore Mondadori

Collana Oscar fantastica

Formato Tascabile

Pubblicato 03/09/2019

Pagine 462

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804717959

Traduttore G. Giorgi

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Mai dimenticare. Nevernight (Libro primo degli accadimenti di Illuminotte) alessandraneknegri

Alessandra Negri - 01/09/2019 22:31

voto 5 su 5 5

Quando ho avuto la fortuna di avere questo primo romanzo in anteprima tra le mani, non sapevo esattamente cosa aspettarmi. Ho conosciuto Jay Kristoff tramite la trilogia di Illuminae che ha scritto a quattro mani con Amie Kaufman. Quindi in parte ero già a conoscenza del suo stile di scrittura, in parte no. Perché questa trilogia è solo sua. Ho amato subito lo stile coinvolgente e veloce di narrare, Jay riesce a trascinarti subito nel mondo che ha creato. Ammetto che allinizio certe frasi sono un po uno shock, resti un attimo fermo, ritorni indietro a rileggere e ti accorgi di aver letto giusto. E qua la strada è una sola, o ami il suo modo diretto, schietto, senza censure e senza menzogne alcuna. Oppure lo odi e ti fermi, non ci può essere una via di mezzo. E io ho amato questo suo modo di scrivere diverso dagli altri, così reale e crudo. Senza mezzi termini. Senza mezze verità. Ha uno stile intenso, reale, schietto e senza filtri. Ho apprezzato tantissimo il passare da un capitolo presente ad uno passato, così da far apprezzare in pieno la storia e non rischiare di essere lento nel raccontare prima il passato in un colpo solo. [...] Ho apprezzato anche le note sue, sono molto divertenti e il fatto di averlo impostato in modo che sembra un manoscritto antico ritrovato. Nel mondo di raccontare, di mettere al fondo pagina la spiegazione di termini che lui stesso ha inventato, come se fosse una storia reale. Mia era una bambina normale, con una famiglia che lamava moltissimo e di una famiglia importante. Tutto cambia in un giorno. Basta un accusa, un patibolo e la morte di suo padre. La madre e il fratello rinchiusi nella peggiore prigione che possa esistere nella Repubblica. Da quel momento Mia non smetterà mai di ricordare, di dimenticare, non avrà mai più paura. La vendetta si impossesserà di Mia e da quel momento la sua ragione di vita è di vendicarsi di chi gli ha portato via tutto. La Chiesa Rossa si presenta come una scuola, ma cari lettori, è una scuola di assassini quindi non aspettatevi lezioni di cucito, buone maniere o di come prendere il thè delle cinque. Ci saranno sangue, combattimenti, veleni e lezioni di seduzione. In un gioco di intrighi, sotterfugi, sangue, torture, combattimenti fino allultima goccia di sangue. Jay Kristoff riuscirà a farvi sentire completamente quello che prova Mia, come se foste voi a provarlo. Ad essere allinterno della Chiesa Rossa. Vi immedesimerete nei suoi sentimenti, nelle sue paure, proverete affetto per le amicizie che prova lei, amore verso il personaggio che lei amerà. Se siete estremamente deboli di stomaco, questo romanzo non fa per voi, sono sincera. Se non avete nessun problema con la violenza, allora potrete leggerlo tranquillamente. Solo vi avverto che sono presenti due scene di tortura e se siete sensibili su questo argomento, sulle torture, è giusto che voi lo sappiate, così da prendere in mano il libro con piena consapevolezza. Ma vi posso assicurare che sono scene tollerabili e ve lo dice una che non riesce a leggere o a vedere scene di tortura Sono tollerabili, davvero. [...] Ho apprezzato molto il fatto che nonostante il mondo che ha creato sia spietato, crudele, assetato di sangue, crudo, pieno di pericoli dietro langolo e con possibili tradimenti. Come Jay abbia inserito legami di amicizia veri e anche sentimenti di amore. E un bel messaggio secondo me, in qualsiasi posto tu sia, anche il più crudele e spietato, non perdere mai te stesso. La tua bussola morale, creare legami veri e sinceri. [...] Forte, intenso, spietato, crudele, divertente, ipnotico, passionale, sarcastico. Mia Corvere conquisterà i vostri cuori. .

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima