Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Mendicanti emarginati e malfattori. Storie minime tra Sette e Ottocento
Mendicanti emarginati e malfattori. Storie minime tra Sette e Ottocento

Mendicanti emarginati e malfattori. Storie minime tra Sette e Ottocento


pubblicato da Franco Angeli

16,50
Disponibile.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

I Documenti Raccontano Modena 1830: una moglie fedifraga e un amante assassino eliminano il marito con un efferato delitto; Santiago de Compostela 1770: un giovinetto castrato non riesce ad affermarsi nel mondo delle voci bianche e va incontro a un feroce destino di sfruttamento; Lodi 1844: una levatrice alcolista, presa in una "scandalosa tresca amorosa", è costretta ad abbandonare l'amato sotto le minacce della polizia; Milano 1820: un suonatore cieco tenta invano di sfuggire all'internamento in una Casa di lavoro. Dalla profondità del tempo, custoditi negli archivi, sette racconti parlano di persone, cose, vicende propriamente umane, che la società attuale riconosce ancora. l passato ci consegna tracce, segni e scorie che tornano riproposti nella nostra contemporaneità.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale » Periodi storici » Storia contemporanea (1700-1900 ca.)

Editore Franco Angeli

Collana I documenti raccontano

Formato Libro

Pubblicato 30/04/2010

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856822380

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Mendicanti emarginati e malfattori. Storie minime tra Sette e Ottocento"

Mendicanti emarginati e malfattori. Storie minime tra Sette e Ottocento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima