Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Mi rifugio in una favola" - perchè ognuno di noi impari a volersi bene, ad apprezzare la propria unicità e a rispettare l'altro.

Autore: Alessandra Barbuta (maestraalexa)

Immagine di copertina: Ombretta Fumagalli

Immagini delle favole: alunni della scuola primaria di Cornate d'Adda (MB)

- Dicembre 2017 -

Sono un'insegnante di scuola primaria che ama scrivere favole per i bambini e per chi un bambino non è più. Come in tutte le favole che si rispettino, i personaggi sono buffi animali con pregi, difetti, vizi e virtù degli esseri umani; personaggi che sbagliano, che fanno del bene e anche del male. Ogni racconto ha un lieto fine e contiene insegnamenti da applicare nella nostra quotidianità.

La raccolta "Mi rifugio nelle favole" segue quella precedente, dal titolo "Billy il bullo" e altri racconti.

"Billy il bullo" e altri racconti è nata quasi per caso, quando, dopo anni di riflessioni, ho cominciato a scrivere la mia prima favola "Claudia, una papera vanitosa". I protagonisti sono quasi sempre animali parlanti, ma non mancano fate, magie e supereroi. Queste favole intendono avvicinare i bambini al piacere della lettura e alla bellezza dei sogni che, a volte, diventano realtà. Attraverso questo genere di racconti, cerco di insegnare loro i valori della vita, quelli che gli permetteranno di diventare "adulti ricchi dentro".

Le favole sono una sorta di terapia per chi le legge e per chi le ascolta.

Buona lettura
maestraalexa

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Narrativa » Narrativa

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 31/07/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788831632409

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Mi rifugio in una favola"

Mi rifugio in una favola
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima