Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Micro acquisti e affidamenti diretti di servizi e forniture dopo il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36) - Salvio Biancardi
Micro acquisti e affidamenti diretti di servizi e forniture dopo il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36) - Salvio Biancardi

Micro acquisti e affidamenti diretti di servizi e forniture dopo il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36)

Salvio Biancardi
pubblicato da Maggioli Editore

Prezzo online:
84,55
89,00
-5 %
89,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
169 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Il manuale affronta, con taglio operativo, le principali problematiche afferenti alle procedure sotto soglia come ridisciplinate dal nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 36/2023) e dal decreto legge di modifica 57/2023, convertito in legge 95/2023. L'analisi delle novità normative è direttamente collegata ai modelli ai quali viene fatto rinvio nel corso della trattazione, al fine di tradurre in concreti strumenti operativi le nozioni contenute nella parte illustrativa. Scopo dell'opera è fornire al RUP, mediante un rapido aggiornamento, un quadro d'insieme generale, ma allo stesso tempo dettagliato ed approfondito. Gli argomenti vengono affrontati senza dare per scontato il possesso da parte del lettore di eventuali conoscenze pregresse; di conseguenza il libro risulta indirizzato sia a dipendenti di nuova nomina, sia a tutti coloro che desiderino ripassare le principali disposizioni in materia di appalti pubblici. La struttura del testo è così suddivisa: la prima parte è dedicata agli adempimenti concernenti la fase di gara, tra i quali la programmazione e la progettazione degli appalti; la seconda affronta le problematiche inerenti alla corretta gestione del contratto stipulato; la terza è relativa all'eventuale richiesta di accesso agli atti e al possibile contenzioso tra imprese e stazione appaltante. Una particolare attenzione è dedicata alle procedure svolte mediante l'utilizzo del mercato elettronico. Tutta la modulistica necessaria per l'espletamento delle diverse procedure di gara è aggiornata alle nuove disposizioni. Online, oltre alla modulistica relativa al nuovo Codice, è disponibile la modulistica relativa al Codice 50/2016. Tra i modelli messi a disposizione si segnalano il nuovo DGUE e l'autocertificazione tradizionale per gli affidamenti diretti infra 40.000 euro. A completamento della modulistica di base, vengono forniti numerose flow chart che consentono di ricostruire i vari passaggi procedurali da porre in essere, nonché i modelli per la gestione delle fasi procedimentali principali, ma anche eventuali o accessorie, come quelli relativi ad accertamento dell'anomalia dell'offerta, revoca o annullamento di una gara, esclusione da una procedura d'appalto, gestione della sicurezza concernente i rischi interferenziali, DURC e tracciabilità dei flussi finanziari.

Dettagli down

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Micro acquisti e affidamenti diretti di servizi e forniture dopo il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36)"

Micro acquisti e affidamenti diretti di servizi e forniture dopo il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima