Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

«Senza accorgermi, dentro queste pagine, nate squinternate come squinternati sono i nostri giorni, ci sono le nostre notti, i nostri politici e tutta quella gente che corre sempre, dentro una città che non è città. È una pista, un circuito alla fine del quale non c'è la fine ma un inizio... Leggendo il mio libro capirete quello che vi voglio dire, in poche righe, con cronache e fatterelli di questa città-vita che si scioglie lungo la pista.» Don Antonio Mazzi è un prete di strada o, come ama definirsi lui, un «prete-rifugio»: rifugio per i diseredati, l'ultima spiaggia per quegli invisibili che popolano le nostre città. Famoso per le sue denunce e invettive in televisione o alla radio, è diventato un punto di riferimento non solo per parroci e educatori, ma anche per genitori, nonni e tutti coloro che, preoccupati per i propri ragazzi, chiedono di confrontarsi sui temi più vari. Non mollare raccoglie alcune richieste di aiuto da lui ricevute in questi anni difficili, che diventano spunto per affrontare le problematiche che ogni giorno ritroviamo nelle notizie di cronaca: dall'indifferenza di fronte al dolore degli altri alla noia sofferta dagli adolescenti e che sta alla base del bullismo, alla separazione dei coniugi come fonte di nuova solitudine, alla prostituzione, ai problemi e alle carenze dell'istruzione, alla religione, al rapporto con la malattia e il dolore. Ma anche per approfondire argomenti apparentemente più leggeri - come mantenere una famiglia serena, affrontare una bocciatura a scuola, imparare a chiedere scusa -, che però nascondono un alto valore morale e educativo. «Ho pensato che forse lei avrebbe potuto trovare le parole giuste per un tema così delicato», «La stimo tantissimo, è un grande uomo che dona speranza, una cosa che ormai è diventata merce rara», «Grazie don per le tue parole, che entrano nel cuore e lo arano, rompendo pian piano le zolle della fatica, della disillusione, dell'incapacità di pensare» sono solo alcune delle frasi indirizzate a don Mazzi da chi, in un momento di difficoltà, si rivolge a lui sicuro di trovare comprensione. E senza cadere nel «buonismo», «il don», in modo semplice e chiaro, risponde a tutti, suggerendo possibili soluzioni, con saggezza e una giusta dose di umorismo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo

Editore Mondadori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 07/10/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788852055829

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Non mollare"

Non mollare
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima