Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non prendeteci per il Pil! Lavorare meno, vivere meglio e ritrovare la libertà perduta

Andrea Bizzocchi
pubblicato da Terra Nuova Edizioni

Prezzo online:
6,65
7,00
-5 %
7,00
Disponibile in 1-2 settimane.
13 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nonostante le crisi che si susseguono, economisti, politici e mass media propongono ancora la crescita economica e l'aumento dei consumi come le uniche soluzioni a tutti i mali, mentre invece ne sono la causa principale. In questo agile pamphlet, tratto da alcune conferenze di cui conserva il tono ironico e leggero, Andrea Bizzocchi svela i meccanismi e i paradigmi culturali che impongono una visione economicistica della vita, ed esorta a ritrovare la libertà perduta a causa dei bisogni indotti dal consumismo massificato. In modo appassionato l'autore si scaglia contro un sistema che, promettendo la liberazione da fatica e ingiustizia, ha in realtà realizzato un mondo ingiusto e violento, che ci rende schiavi delle merci e delle mode. Fedele al taglio diretto e molto concreto del libro, l'autore dedica le pagine finali alle esperienze di alcune famiglie e singoli che hanno deciso di "staccare la spina". Una testimonianza a più voci di come sia possibile da subito migliorare la qualità della propria vita, scegliendo la sobrietà e la sostenibilità nel segno della decrescita.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali

Editore Terra Nuova Edizioni

Collana Stili di vita

Formato Brossura

Pubblicato 30/05/2012

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788866810179

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Non prendeteci per il Pil! Lavorare meno, vivere meglio e ritrovare la libertà perduta"

Non prendeteci per il Pil! Lavorare meno, vivere meglio e ritrovare la libertà perduta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima