Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Non sono un assassino. Il caso «Welby-Riccio» francese
Non sono un assassino. Il caso «Welby-Riccio» francese

Non sono un assassino. Il caso «Welby-Riccio» francese

by Frédéric Chaussoy
pubblicato da Inedition

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il caso di eutanasia del giovane Vincent Humbert, visto attraverso la commossa e sofferta rievocazione, attimo per attimo, da parte del dottor Frederic Chaussoy, che ha assistito il paziente nel suo percorso, nella scelta finale e negli ultimi attimi della sua vita. Una vicenda straziante e ricca di umanità e speranza al tempo stesso, che ha coinvolto la gente comune, la quale ha sostenuto massicciamente la scelta congiunta di paziente, madre, medico. Una storia simile per molti versi a quella vissuta da Piergiorgio Welby e dal dottor Mario Riccio, ma che, contrariamente al nostro Paese, ha sollevato la questione sul piano politico, permettendone un avanzato e civile dibattito legislativo.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie , Politica e Società » Controversie etiche » Eutanasia e diritto alla morte

Editore Inedition

Collana Le svolte della vita

Formato Brossura

Pubblicato 24/01/2007

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889368237

Traduttore C. Krzyzyk

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Non sono un assassino. Il caso «Welby-Riccio» francese"

Non sono un assassino. Il caso «Welby-Riccio» francese
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima