Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Mentre cerco la voce Europa nel dizionario greco, trovo la parola euporìa, facilità di passaggio. Europa è euporìa, libertà di circolazione che la recente gioventù si è trovata bell'e pronta, da non farci caso. L'Europa è roba loro, di chi può impararlo dai libri cosa sia una frontiera interna, una barriera tra due popoli vicini." L'Europa non è confini, ma assenza di essi. E lo è da ben prima della nascita dell'Unione europea, lo è quando, da lettori, col mezzo di trasporto delle pagine si entra senza passaporto in ogni città, paese, metropoli d'Europa. Dentro queste pagine Erri De Luca descrive una comunità di popoli che hanno scelto di superare rivalità e confini. E ci ricorda che per la composizione delle cellule ognuno di noi è un insieme di popoli. Numero di caratteri: 17.510

Dettagli

Generi Politica e Società » Controversie etiche » Problemi e controversie etiche » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche

Editore Zoom Feltrinelli

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/03/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788858855331

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pagine europee"

Pagine europee
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima