Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Perché proprio a me? Come ho vinto la mia battaglia per la vita
Perché proprio a me? Come ho vinto la mia battaglia per la vita

Perché proprio a me? Come ho vinto la mia battaglia per la vita

by Melania Rizzoli
pubblicato da Sperling & Kupfer

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Quando, nel settembre del 2001, scopre di avere un tumore del sangue invasivo, inoperabile, aggressivo e recidivante, Melania Rizzoli ha solo quarantadue anni. Da medico appassionato quale è, nutre una profonda fiducia nei progressi della ricerca ed è anche dotata di un innato ottimismo. Così, dopo il fallimento delle terapie classiche, decide di intraprendere la strada del trapianto di cellule staminali, che oggi dà risultati impensabili solo vent'anni fa. Ora Melania è guarita e vuole raccontare la sua storia a tutti coloro che ancora vivono la terribile esperienza del cancro. Perché la speranza non finisca mai. Prefazione di Umberto Veronesi.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie , Scienza e Tecnica » Medicina » Clinica e Medicina interna

Editore Sperling & Kupfer

Collana Super bestseller

Formato Tascabile

Pubblicato 12/09/2011

Pagine 237

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860617491

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Perché proprio a me? Come ho vinto la mia battaglia per la vita"

Perché proprio a me? Come ho vinto la mia battaglia per la vita
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima