Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una guida ai fenomeni sociali e di massa
Un testo rivoluzionario e di sicuro riferimento per moltissimi studi che hanno affrontato lo studio delle masse. Gustave Le Bon fu il primo a studiare scientificamente il comportamento delle folle, un fenomeno non più sottovalutabile dopo gli sviluppi dell'industrializzazione e dell'urbanizzazione. In questo studio ha identificato i caratteri peculiari del fenomeno "folle" e ha proposto tecniche volte a guidarle e controllarle. Applicando un paradigma di studio scientifico derivato dall'approccio clinico, Le Bon utilizza i concetti di contagio e suggestione per spiegare i meccanismi della folla che portano all'emergere dell'emotività dall'istintualità e dall'inconscio, altrimenti repressi negli individui dal controllo sociale. Le Bon dipinge le folle come una forza di distruzione, priva di una visione d'insieme, indisciplinata e portatrice di decadenza, esaltando invece le minoranze come forza capace di creare. La sua analisi, lucida e puntuale, lo porta a criticare la tendenza conservatrice delle folle, che spesso diventano manipolabili da elementi esterni e dal prestigio di singoli individui all'interno di esse. Sicuramente un testo di indubbia attualità.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia , Scienza e Tecnica » Medicina

Editore Kkien Publ. Int.

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 10/11/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788898473953

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Psicologia delle folle"

Psicologia delle folle
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima