Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quiescenza acquisita. Atto primo 1986-2010

by Sergio Cestari
pubblicato da youcanprint

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Al lettore attento non può sfuggire l'incongruenza dei soggetti rappresentati in copertina di questo libro dal titolo "La quiescenza", accompagnato da una panoramica delle Alpi vista dal balcone di casa. Quiescenza, stato di quiete post- lavorativa a conquista dei propri spazi. Il Monviso che svetta fra il roseo cielo dell'alba; la fantasia mi riconduce ad una vignetta dello Jacovitti, dove un cowboy pistolero al galoppo fa da apripista a libertà e serenità, quale auspicio di un futuro migliore da lasciare in eredità alle generazioni a venire. Corvo predatore, insegue impaziente la sua vittima, fiducioso che la fine rapporto con il mondo dei vivi avverrà e così saziare la sua famelica avidità. Il corvo insegue senza demordere, il cowboy è altrettanto caparbio, ma non eterno. Il germoglio dall'alba rosea si rispecchia nel granitico Monte (la quercia) fiducioso che la vita le consentirà un giorno di raggiungere quell' ambita vetta infocata del tramonto.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Youcanprint

Formato Libro

Pubblicato 16/07/2013

Pagine 100

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891107114

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quiescenza acquisita. Atto primo 1986-2010"

Quiescenza acquisita. Atto primo 1986-2010
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima