Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Razze in teoria. La scienza politica di Gaetano Mosca nel discorso pubblico dell'Ottocento
Razze in teoria. La scienza politica di Gaetano Mosca nel discorso pubblico dell'Ottocento

Razze in teoria. La scienza politica di Gaetano Mosca nel discorso pubblico dell'Ottocento

by Giovanni Ruocco
pubblicato da Quodlibet

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Come si costruisce il discorso della razza nell'Ottocento? E in che modo quel discorso abita ancora l'immaginario comune delle società contemporanee? Per rispondere a queste domande, il libro, nel sottolineare le ambiguità concettuali e le carenze strutturali delle dottrine delle razze elaborate in Europa nel corso del XIX secolo, evidenzia come proprio l'indefinitezza della loro struttura epistemica e logica alimenti la costruzione dell'alterizzazione, e dunque dell'essenzializzazione e discriminazione dell'altro. Per far questo il testo si concentra sulla riflessione di un importante protagonista della vita intellettuale e politica italiana del tempo, Gaetano Mosca, autore in realtà critico della centralità riconosciuta all'epoca al discorso della razza, come chiave di spiegazione dell'origine e del fondamento delle società umane. "Denaturalizzando" le razze e il loro ruolo storico, Mosca, autore positivista, offre indirettamente elementi utili proprio per sviluppare una critica dello scientismo e della sua funzione sociale, e fornisce così un materiale prezioso a quel filone della riflessione filosofica e sociologica che guarderà successivamente, e ancora guarda, al razzismo non come a una patologia di carattere morale e culturale, ma come ad un elemento culturale strutturale dei rapporti di dominio delle società contemporanee.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica » Ideologie politiche

Editore Quodlibet

Collana Quodlibet studio. Filosofia politica

Formato Brossura

Pubblicato 12/04/2017

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822901682

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Razze in teoria. La scienza politica di Gaetano Mosca nel discorso pubblico dell'Ottocento"

Razze in teoria. La scienza politica di Gaetano Mosca nel discorso pubblico dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima