Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il primo attesissimo capitolo di una nuova saga di J. L. Armentrout.

UNA FANCIULLA...

Scelta dalla nascita per dare vita a una nuova era, Poppy non è mai stata padrona della propria vita. La sua è unesistenza solitaria, in cui tutto le è proibito: nessuno può guardarla, né toccarla o rivolgerle la parola. Non è nemmeno libera di usare il proprio dono Può solo aspettare il giorno della sua Ascensione, chiedendosi che cosa accadrà, mentre preferirebbe di gran lunga stare con le guardie, a combattere il male che ha distrutto la sua famiglia. Ma lei, la Vergine, non ha mai potuto decidere per se stessa.

UN DOVERE

Il futuro del regno è sulle sue spalle, anche se lei quel fardello non lo ha mai voluto. Perché anche la Vergine ha un cuore, unanima, dei desideri. E quando nella sua vita entra Hawke, la guardia incaricata di proteggerla e sorvegliarla, il destino e il dovere si intrecciano inesorabilmente con il desiderio. Quel giovane dagli occhi dorati alimenta la sua rabbia, la spinge a mettere in discussione tutto ciò in cui ha sempre creduto, la sfida a provare sensazioni nuove e inesplorate.

UN REGNO...

Abbandonato dagli dei e temuto dai mortali, un nuovo regno sta risorgendo dalle ceneri. Determinato a riprendersi ciò che gli spetta, lOscuro avanza assetato di vendetta. Ma più lombra del male si avvicina, più il confine tra ciò che è giusto o sbagliato diventa sottile. E quando la trama insanguinata che tiene insieme il suo mondo inizia a sfaldarsi, Poppy non rischia soltanto di essere ritenuta indegna dagli dei, ma anche di perdere il proprio cuore e la sua stessa vita.

JENNIFER L. ARMENTROUT. Autrice al vertice delle classifiche del New York Times e di USA Today, oltre a scrivere romance con lo pseudonimo di J. Lynn si è cimentata con successo nei generi Young e New Adult, fantascienza e fantasy. Attualmente vive a Martinsburg, West Virginia. Con HarperCollins ha pubblicato le serie Covenant, Titan e Dark Elements, di cui la serie The Harbinger è lappassionante spin-off.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei » Fantasy , Fantasy Horror e Gothic » Fantasy » Fantasy per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantasy e magia » Narrativa

Editore Harpercollins Italia

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 24/03/2022

Lingua Italiano

EAN-13 9788830537644

1 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Sangue e cenere dolcissima100

-

voto 2 su 5 Sangue e Cenere è il primo volume di una serie Fantasy Romance per adulti che vede protagonista Penellaphe (per gli amici Poppy), una ragazza che non è mai stata padrona del proprio destino ma è destinata a salvare il proprio Regno. Un giorno, però, le viene assegnata una nuova guardia (Hawke) e a quel punto inizierà a mettere in discussione la sua esistenza e il suo dovere. Sangue e Cenere è stato considerato il miglior Romance del 2020 su Goodreads ed è stato un libro super pubblicizzato su TikTok e non solo. Dopo averlo letto, sono rimasta perplessa perché non mi sembra così originale e sconvolgente. Le vicende sono raccontate dallunico punto di vista di Poppy che come protagonista non mi convince, lho trovata un po troppo perfetta e poco credibile. Sì, ha delle cicatrici sul volto ma si sottolinea comunque che è bellissima, sa combattere meglio di uomo ed è dolce, gentile, premurosa e vuole aiutare il suo popolo. Ora, una persona che subisce continui maltrattamenti (il duca la picchia per ogni sua mancanza) e può parlare solo con due guardie e la sua dama di compagnia, non mi aspettavo che se ne andasse in giro da sola come se niente fosse. Inoltre, è tutto un po un controsenso, ovvero viene dichiarato che Poppy da quando è nata non può mostrarsi in giro, non può parlare con le persone, non può leggere determinati libri etc. etc., invece sin dalle prime pagine è una ribelle che fa di tutto e anche di più. E poi si piange troppo addosso e un po di tonta (nonostante le stranezze non si fa mai due domande su Hawke). Invece, Hawke, è luomo che tutte le donne desiderano, il più abile, il più affascinante, il più giovane tra le guardie ma nei comportamenti sembra più un adolescente che un uomo. Lo stile è abbastanza scorrevole (avrei evitato ripetizioni inutili come il fatto che Poppy sia la Vergine e la Prescelta o che Hawke abbia gli occhi color ambra e di quanto sia bello) ma il Worldbuilding è un caos (le prime pagine sono le più ostiche e ho fatto una gran fatica a raccapezzarmi), inoltre mancano parecchie spiegazioni. Senza contare che non si capisce in che secolo siamo e dei luoghi si sa davvero ben poco. Sinceramente non si capisce nemmeno perché i due protagonisti dovrebbero stare insieme (tutto il romanzo ruota attorno al risvolto romance), visto che Hawke sembra intrigato da Poppy solo perché non era quella che si aspettava mentre Poppy si dichiara innamorata di Hawke e non si fa problemi a starci dopo tutto quello che le ha fatto. Mi dispiace ma non ho sentito alcuna chimica tra i due. Senza contare, che i loro dialoghi ricordano quelli tra due adolescenti. La trama è appena abbozzata e francamente per ora non ha niente dintrigante. Per fortuna, non ci sono troppi personaggi secondari da tenere a mente ma non sono abbastanza caratterizzati da spiccare in qualche modo. E le grandi rivelazioni nelle ultime pagine del romanzo Facilmente prevedibili già un bel po di tempo prima. Purtroppo trattandosi del primo di una serie, molte domande restano senza risposta (perché sia stata scelta proprio Poppy, qual è il suo scopo, come dovrebbe salvare il Regno, perché il principe viene chiamato lOscuro etc. etc.) e il finale resta aperto in attesa del volume successivo (che, salvo ripensamenti, non ho intenzione di leggere). Tolte le scene più cruente e quelle di sesso, potrebbe passare tranquillamente per uno YA.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima