Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Sibilla da grande Dea a strega. Le metamorfosi del femminile
La Sibilla da grande Dea a strega. Le metamorfosi del femminile

La Sibilla da grande Dea a strega. Le metamorfosi del femminile

by Luisa Marinelli
pubblicato da Anguana Edizioni

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo libro è una ricerca sulla Sibilla. Se ne indaga l'origine, l'età, le varie tipologie, le caratteristiche, attingendo dal mito e dalla storia. Si va parecchio indietro e si arriva fino alla preistoria. Ai tempi della Grande Dea. Si racconta quindi della Grande Dea, sia in rapporto alle ricerche e agli studi innovativi effettuati dall'archeologa Marija Gimbutas, sia approfondendo le manifestazioni e i significati molteplici dei quali tale Dea si è caricata nel corso degli anni. E ne emerge che alla base della Sibilla come donna realmente esistita, Grande Dea, Luna, Profetessa, Strega, si trova l'Archetipo del potere femminile. Un potere di tipo tellurico e terreno, carnale e istintivo, della bellezza della materia e dei suoi mille aspetti, del fascino insito nella natura viva e morente. Una tessera mancante della nostra cosmogonia moderna; dove l'elemento aereo, celeste, puro, astratto, predomina e despotizza con ricadute soprattutto in ambito spirituale e psichico.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La Sibilla da grande Dea a strega. Le metamorfosi del femminile"

La Sibilla da grande Dea a strega. Le metamorfosi del femminile
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima