Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sopravviveremo alla medicina?... Se, ripensando il parto, rendiamo l'utopia realtà
Sopravviveremo alla medicina?... Se, ripensando il parto, rendiamo l'utopia realtà

Sopravviveremo alla medicina?... Se, ripensando il parto, rendiamo l'utopia realtà

Michel Odent
pubblicato da Pentagora

Prezzo online:
11,40
12,00
-5 %
12,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
23 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Qual è il futuro della nostra capacità di generare? Cosa succederà a quelle funzioni fisiologiche che tralasciamo di impiegare? Poiché sta cambiando il modo di fare nascere i bambini, dobbiamo, di conseguenza, attenderci un qualche mutamento della nostra specie? Le acquisizioni della scienza in rapido sviluppo sapranno donarci una nuova consapevolezza? Con competenza e attenzione interdisciplinare, Michel Odent, chirurgo e ostetrico di fama mondiale, prova a mettere a fuoco queste domande, partendo in modo provocatorio da un semplice dubbio: abbiamo ancora bisogno delle levatrici? E ancora: per quanto tempo potremo continuare a eludere le leggi che guidano la selezione naturale? Saremo capaci di riconoscere le giuste risposte prima di imboccare la strada senza ritorno verso l'estinzione?

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale

Editore Pentagora

Formato Libro

Pubblicato 01/12/2017

Pagine 172

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788898187539

Traduttore C. Scropetta

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sopravviveremo alla medicina?... Se, ripensando il parto, rendiamo l'utopia realtà"

Sopravviveremo alla medicina?... Se, ripensando il parto, rendiamo l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima