Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stefan Zweig. L'anno in cui tutto cambiò

Raoul Precht
pubblicato da Bottega Errante Edizioni

Prezzo online:
16,15
17,00
-5 %
17,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
32 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Per Stefan Zweig il 1935 rappresenta un anno di quelli che non si dimenticano, tanto sul piano personale quanto su quello letterario e politico. E l'anno in cui la moglie Friderike si accorge della sua relazione con Lotte Altmann, la sua segretaria, e in cui, a seguito di un primo scontro con la polizia locale, Zweig decide di lasciare Salisburgo e l'Austria e di stabilirsi provvisoriamente in Gran Bretagna, pur continuando a incontrare in giro per l'Europa scrittori e artisti con i quali era in rapporti di amicizia, da Thomas Mann a Joseph Roth, da Sigmund Freud ad Arturo Toscanini. Un romanzo biografico sui generis che racconta un anno-cerniera nella vita del grande scrittore Stefan Zweig, ma anche un anno fondamentale per l'intera Europa, con l'avanzata del nazismo e le avvisaglie di un mondo che cambia.

Dettagli down

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Bottega Errante Edizioni

Collana Estensioni

Formato Brossura

Pubblicato 25/01/2022

Pagine 200

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9791280219374

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Stefan Zweig. L'anno in cui tutto cambiò"

Stefan Zweig. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima